Header Ads Widget

Levante Srl Jokers Basket – Bottegone 43-65


Sconfitta netta per la Levante srl Jokers Basket superata a domicilio da una delle più belle squadre della Serie D Toscana, il Bottegone Basket.
SERIE D TOSCANA – GIRONE B / 15ª GIORNATA
DOMENICA 30 GENNAIO @ PalaFilarete di Firenze
JOKERS BASKET – BOTTEGONE 43-65
(12–15, 21–37, 29–46, 43–65)
LEVANTE SRL JOKERS BASKET Ciacci, Susini, Cappelli, Mpeck, Cambi, Coli, Ristori, Conti, Pineschi, Masi, Fischetti. Coach: Nudo Ass. Castellani
BOTTEGONE BASKET Paci, Di Leonardo, Limeerm, Bartalini, Banchelli E. , Milani, Meoni, Banchelli F., Cipriani, Niccolai, Pratesi. All. Milani Ass. Sahn
Parziali: 12–15, 21–37, 29–46, 43–65
Arbitri: Pastorelli di San Vincenzo (LI) e Favilli di Cecina (LI)
Buon primo quarto per i Jokers che lottano punto a punto con il Bottegone Basket, squadra che, fin dalle prima battute, ha messo in luce un bel basket veloce. E’ Ciacci a mettere a segno i primi punti gialloblu, suo il canestro del 2-4 a 7’52”. A 4’05”, sul risultato di 8-13, entra in campo Coli, anche stasera protagonista di una bella partita. I primi 10 minuti si chiudono sul 12-15. Nel secondo quarto inizia il monologo degli ospiti che, guidati da capitan Banchelli, iniziano a scavare un solco nel punteggio. A 5’21” dall’intervallo lungo, i pistoiesi sono già avanti di 7 lunghezze, che diventano 14 a 1’10” quando Niccolai finalizza uno spettacolare contropiede condotto da Di Leonardo. Squadre al riposo sul 21-37 e vittoria ipotecata per i Bottegone. Pronti, via e il Bottegone va subito a segno a inizio terzo quarto. Molti i tiri sbagliati dai Jokers in questa fase della gara, con Ciacci il più pericoloso in fase offensiva. A condurre le danze è comunque sempre il Bottegone che trova in Di Leonardo il finalizzatore più in forma della serata, quello che mette spesso in crisi la difesa gialloblu. A inizio quarto quarto il punteggio è di 29-46. Teoricamente i Jokers avrebbero ancora tempo per recuperare, ma la difesa a zona messa in campo dal Bottegone risulta un ostacolo difficile da superare per i ragazzi di coach Nudo. C’è spazio per alcune azioni ben congeniate con Niccolai che a 8’48” dalla sirena, con una bella penetrazione in area mette il sigillo sulla partita: 29-49 sul tabellone. I minuti finali servono ai due allenatori per dare spazio a chi è stato impegnato meno. Vince il Bottegone, meritatamente. Il prossimo impegno dei Jokers è fissato per domenica 6 febbraio, quando saranno ospiti della capolista Cus Firenze.

Olimpia Legnaia Basket Firenze

Posta un commento

0 Commenti