Header Ads Widget

Scotti, per cercare la salvezza bisogna battere Sassari


Sabato alle 18 al Pala Sammontana match verità con le sarde. Coach Cioni: "Attenzione alle loro due americane, sarà fondamentale giocare libere di testa e crederci". La partita in diretta streaming per abbonati su Lbf Tv
E’ forse uno degli ultimi treni che la Scotti è chiamata a prendere, quello che passa sabato alle 18 al Pala Sammontana. Avversaria delle ragazze di coach Alessio Cioni sarà la Dinamo Sassari (arbitri Moretti di Marsciano, Tommasi di Palestrina, Castellaneta di Bolzano), una di quelle squadre, per capirci, che classifica alla mano pare essere alla portata. “E’ una partita molto importante per noi – spiega il tecnico – affrontiamo una squadra che basa molto del suo gioco su due straniere fortissime, di un livello internazionale molto alto. Lucas e Shepard viaggiano a medie altissime ed ora hanno cambiato anche la comunitaria inserendo Skoric che assicura un salto di qualità importante e dà alle sarde la profondità che forse mancava”. “Detto questo - prosegue - noi dobbiamo pensare a noi stesse ed alla nostra crescita. La squadra sta lavorando bene come in tutto il periodo natalizio, durante il quale abbiamo anche avuto problemi di Covid. L’obiettivo, quindi, è trasportare tutto questo nella partita, cosa che spesso non ci è riuscita. E’ un discorso mentale, dovremo essere brave a giocare libere di testa come abbiamo fatto a Bologna. Se ne saremo capaci possiamo portare a casa questa vittoria che sarebbe molto importante”. Per quanto riguarda la Dinamo Sassari, l’ultima gara disputata dalle sarde risale allo scorso 27 dicembre con la sconfitta di Schio, visto che le partite con Geas, Costa Masnaga e San Martino non sono state disputate. All’andata la Scotti fu sconfitta in modo netto per 84-61. Resta da dire che la gara sarà trasmessa, come sempre, in diretta streaming per abbonati su Lbf Tv e ricordare che, nel rispetto delle nuove normative, per assistere alla partita è necessario avere la mascherina Fp2.

USE Basket

Posta un commento

0 Commenti