Header Ads Widget

Altro esame di alta classifica per Sibe Gruppo AF: arriva Legnaia


Gabbiani: “Intensità come nel quinto quarto con Spezia”. Magni: “Partita fisica, giochiamocela fino in fondo”
Prato, 26 febbraio 2022 – Sibe Gruppo AF di nuovo in scena alla Toscanini domenica alle ore 18:00. Dopo la terza, ecco la quarta forza del campionato: Legnaia, un altro squadrone sul cammino dei Dragons. All’andata la squadra fiorentina si impose nettamente, ma i Dragons non sono nuovi a prestazioni eccellenti contro grandi squadre, l’ultima con Spezia.
Presenta la partita, come di consueto, il viceallenatore Marco Gabbiani: “Quella di domenica sarà l’ennesima sfida contro una grande formazione, la terza nel giro di una settimana. Siamo in un momento particolare della stagione, tante partite e pochi giorni per recuperare, il lavoro in settimana diventa fondamentale, per recuperare energie e preparare al meglio le partite. Legnaia è una squadra veramente tosta, lo dimostra la partita d’andata, dove furono molto bravi a metterci sotto sul piano dell’intensità, visto che venivano dalla grande vittoria contro Herons. Ora vogliamo riscattarci, dare continuità alla bella prestazione con Spezia per muovere la classifica con due punti che sarebbero d’oro. Loro sono squadra formata da diversi giocatori professionisti, con grande qualità sia individuali che collettive: fanno dell’intensità la loro arma migliore. Dal canto nostro dovremo essere bravi ad entrare in campo pensando di giocare come nel quinto quarto contro Spezia, con quell’intensità, con quella ferocia di conquistare ogni singolo pallone. A livello offensivo invece, dovremo essere bravi a leggere e a controllore tutti possessi. Abbiamo bisogno di tutte le energie possibili per affrontare questo periodo, per cui chiamiamo a raccolta tutti i nostri tifosi, 6 uomo in campo, sempre”.
“Ci aspetta una partita fisica contro una squadra giovane che fa dell’intensità e del ritmo la sua arma migliore”, prevede la nostra ala forte Filippo Magni. “All’andata soffrimmo la loro intensità ma il risultato fu alquanto esagerato, per questo vogliamo rifarci e dare il massimo per giocarcela fino in fondo stavolta e vedere chi la spunterà. Dovremo avere grande energia in difesa ma anche in attacco, facendo risaltare la nostra tecnica e l'esperienza”.
Appuntamento domenica ore 18:00 e diretta Facebook in contemporanea sulla pagina dei Dragons.

Comunicato Sibe Gruppo AF Prato

Posta un commento

0 Commenti