Header Ads Widget

Asinalonga fa suo il Big Match con Colle


DEL TORO PRIMO Sinalunga 44
SPORKENZ Colle Val D’Elsa 41
ASINALONGA: Pianigiani 4, Milano 11, Giorgi 10, Santini 10, Nespolo, Politici 6, Gualtieri 1, Gialli, Terrosi 4, Iorio, Palmerini, Monciatti. All.re Flaviano. Vice All.re Gauthier.
COLLE: Ceccatelli 14, Noviello 2, Cucini 4, Capaccio, Seneca, Grandi, Peruzzi 2, Tonini, Rettori 8, De Giuli 11, Lari, Pelosi. All. Frati.
SINALUNGA. Secondo scontro diretto di alta classifica consecutivo per la nostra Prima Squadra che, dopo la sconfitta al supplementare subìta domenica scorsa in casa Affrico, ospita la corazzata Colle guidata in panchina dall’ex Coach Leonardo Frati ed in campo da un altro ex, il play Andrea Ceccatelli. Partono molto forte gli ospiti che nel primo quarto fanno sentire la loro prestanza vicino al ferro con molti rimbalzi in attacco ben finalizzati soprattutto da Rettori che con i suoi 7 punti nel quarto fa sicuramente la differenza. Dall’altra parte i ragazzi di Coach Flaviano oltre alle difficoltà difensive, non riescono a trovare la via del canestro con fluidità realizzando solo 9 punti nel quarto di cui 4 su azione. Alla prima sirena Colle avanti 18-9. Il secondo quarto comincia sulla falsa riga del primo. Dalla panchina per la Del Toro viene fuori Politici che dà più profondità all’attacco di casa e consistenza in difesa, Santini trova finalmente la prima tripla della partita si rivede così un po’ di gioco in attacco. Il canestro a fil di sirena di Capitan Pianigiani, rientrante dopo due mesi di assenza, fa ben sperare, si a va al riposo comunque con Colle avanti per 27-20. Si ritorna in campo con i padroni di casa più determinati, ma è ancora Colle che allunga e prova a spezzare definitivamente la partia. dal time out di Coach Flaviano esce però un’altra squadra che riesce a mettere tanta pressione agli avversari che non trovano più la via del canestro con continuità. Nell’altra metà campo la tripla di Milano suona la carica, Giorgi risponde finalmente presente e Politici porta a casa un paio di canestri di esperienza. Si ricuce così il distacco e si va all’ultimo quarto con il punteggio di 38-34 per Colle. Da qui in avanti i padroni di casa blindano letteralmente il proprio canestro: Colle non segnerà più per tutto il quarto mettendo a referto soli 3 punti dalla linea della carità. L’attacco sinalunghese stenta comunque a decollare, troppe conclusioni frettolose, poi Santini pesca dal cilindro la sua seconda tripla che impatta la partita, sarà l’ultimo canestro su azione della partita che verrà alla fine decisa dal 4 su 4 ai tiri liberi di Terrosi e Giorgi e blindata dall’1 su 2 di Gualtieri che regala il definitivo +3. Partita quindi durissima e vittoria importantissima che regala alla squadra di Sinalunga il primato in classifica insieme proprio a Colle ed Affrico ma con una partita in meno. Grande prova di carattere per i ragazzi di Coach Flaviano che si sono trovati anche sotto di 16 punti e hanno saputo ricompattarsi in difesa risalendo la china poco a poco con dedizione e determinazione. Prossimo appuntamento sempre in casa al PalaGiannini Domenica 13 febbraio ore 18 contro la Laurenziana Firenze.

Asinalonga Basket

Posta un commento

0 Commenti