Header Ads Widget

Colpo grosso delle ladies del Costone che espugnano il campo della Pielle Livorno 44-54


PIELLE LIVORNO: Iannuzzi, Nottolini 3, Zorzi 2, Puccini 7,m castigliane 7, Giari, Cecconi 7, Giari, Rossi, Cecchi 14, Bassini 4. All. Socci
IL DRAGO E LA FORNACE COSTONE SIENA: Posta 8, Pastorelli, Sardelli 9, Balestrazzi 2, Bonaccini G, Barbucci 15, Sposato 5, Nanni 7, Pierucci 4, Bonaccini V. 4, Sabia. All. Meoni
ARBITRI: Corso e Camilli
Parziali: 9-14, 21-31, 33-46
Parlare di impresa forse è riduttivo, la vittoria del Drago e la Fornace Costone sul campo della Pielle Livorno ha il sapore di un vero e proprio trionfo. Un successo che alla vigilia sembrava compromesso dalle numerose assenze, tra cui quella di Arianna Dragoni, ma le ragazze di coach Marco Meoni, regolarmente in panchina grazie alla commutazione della pena voluta dalla Società, hanno letteralmente sbalordito per l’impegno profuso contro le labroniche che all’andata si permisero di espugnare il PalaOrlandi. Pieno riscatto dunque per le Ladies del Costone che sin dall’inizio hanno dettato legge, incrementando quarto dopo quarto il proprio vantaggio, + 3 al termihne del primo tempino, +10 all’intervallo, +13 alla 3^ frazione, ipotecando quindi al 30’ la vittoria. Una grande difesa, tanta determinazione e come sempre una superlativa Claudia Barbucci, hanno fatto la differenza, ma tutto il gruppo si merita applausi a scena aperta. Le padrone di casa hanno provato fino all’ultimo di rientrare in partita, ma senza scalfire minimamente la tenacia delle senesi.

Costone Siena

Posta un commento

0 Commenti