Header Ads Widget

Grande vittoria di Agliana a San Giovanni


Synergy Valdarno-Endiasfalti 71-91
Primo tempino: 12-27 per Agliana
Secondo Tempino: 42-58
Terzo Tempino: 49-74
San Giovanni - Reazione da grande squadra, reazione di un gruppo davvero dal grande cuore neroverde. A San Giovanni non c’è stata partita. Agliana ripete le prestazioni ammirate contro Arezzo e Spezia ed espugna senza nessuna difficoltà il campo della Synergy. Maglie strette in difesa con Bruno e Nesi padroni di ogni rimbalzo, Nei primi cinque minuti gli ospiti salgono a + 8 (5-13) grazie all’Mvp dell’incontro Andrea Tommei. Zita orchestra le azioni a proprio piacimento con tanta velocità nel giro palla e il basket di Agliana sale di livello. I padroni di casa cercano di riaprire il match con una serie di tiri realizzati dall’arco, ma le aquile non si scompongono. Imbucata di Zita e Bruno schiaccia il 44-68. Il commentatore della diretta della Synergy si alza in piedi e grida chapeu all’ennesima tripla di Tommei. Poi è ancora Nesi a schiacciare a canestro il 49 a 74. Nieri, Razzoli e Chiti giocano di prima e trovano libero ancora Tommei da 3, 53-77 e match chiuso. I rispettivi coach danno spazio nei minuti finali a tutto il roster, finisce 71-91. Agliana c’è e questa è una grande reazione dopo la sconfitta nel derby. Nota di merito allo staff che sa sempre trovare le giuste motivazioni in una stagione tutta in salita per Agliana, con la Dea Bendata che ha spesso girato le spalle ai neroverdi. Complimenti a Bruno, si è integrato benissimo in poco più di una settimana nel quintetto.

Addetto stampa Pall. Agliana 2000

Posta un commento

0 Commenti