Header Ads Widget

La Gea Grosseto a caccia della prima vittoria stagionale mercoledì sera alle 21,15 contro le Mura Spring Lucca


La Gea Grosseto è attesa mercoledì sera (salto a due alle 21,15) al Palasport di via Austria ad una delle partite che possono valere una stagione. Le ragazze di Luca Faragli, infatti, riceveranno la visita delle Mura Spring Lucca, formazione che occupa il terz’ultimo posto della classifica. Questa gara di recupero della prima giornata del campionato di serie B sarà un test altamente probante per le biancorossi in ottica salvezza. La Gea, fanalino di coda con zero punti, è a due sole lunghezze di distanza dal Florence e dunque potrebbe sperare ancora di presentarsi ai playout salvezza con il fattore campo favorevole, a patto di conquistare almeno due successi. Nelle ultime settimane le giovanissime ragazze grossetane hanno mostrato incoraggianti miglioramenti soprattutto in difesa. Mercoledì sera servirà una maggiore grinta anche in attacco per poter cercare di ottenere il primo successo contro il quintetto lucchese. «Si proverà a vincere – dice coach Luca Faragli – Mi aspetto una bella partita dalle mie ragazze, nonostante i soliti problemi con le assenze. Dalla gara d’esordio, nella quale andammo in difficoltà sul loro pressing, il nostro gioco è cambiato, anche se non sono arrivate vittorie: adesso siamo più pronti ad affrontare gli ostacoli che troviamo strada facendo e ognuna ha il suo compito». Il tecnico dovrà fare ancora meno di Fabiana Nermettini, che sarà comunque in panchina, e non avrà sicuramente Martina Pepi e Martina Moscatelli che si è infortunata ad una caviglia contro la corazzata Livorno, Faragli spera di recuperare una giocatrice di esperienza come Teresa Vallini, nonostante sia fuori da alcune settimane.
Le convocate: Fabiana Nermettini, Erika Lambardi, Teresa Vallini, Federica Cipolletta, Bianca Bellocchio, Federica Simonelli, Myriam Perillo, Clara Nunziatini, Chiara De Michele, Giulia Faragli.
Recuperi 1ª di ritorno, mercoledì: B.F. Pontedera-Prato, Unicusano Pielle Livorno-San Giovanni Valdarno, Academy La Spezia-Jolly Acli Livorno, Gea Grosseto-Le Mura Lucca, Baloncesto Firenze-Sisas Perugia, Fotoamatore Florence-Costone Siena.
La classifica: Jolly Livorno 26; Perugia, San Giovanni Valdarno 20; Siena, P.F. Prato 16; Spezia, Pielle Livorno 14; Baloncesto, Siena, Pontedera 12; Lucca 6; Florence 2; Gea Grosseto 0.

Ufficio stampa Gea Basketball

Posta un commento

0 Commenti