Header Ads Widget

Sarà la volta buona? I ciabattini ospitano (forse) Castelfranco, sabato il big match contro la Fides Livorno


Forse ci siamo, dopo quasi due mesi, la Gioielleria Mancini dovrebbe (il condizionale di questi tempi è d’bbligo) tornare in campo per il recupero della terza giornata del girone di ritorno rinviata a causa di numerosi casi covid nelle fila dei castelfranchesi. All’andata la spuntò la Gioielleria Mancini che ebbe ragione dei coriacei biancoverdi ma che tennero testa ai ciabattini per buona parte della gara, sarà quindi una gara difficile da affrontare dove sicuramente gli ingranaggi saranno arrugginiti. Dopo appena 72 ore scenderà sul parquet del Palapertini la corrazzata Fides Livorno di Tommaso Dell’Agnello. I livornesi, partiti con i favori del pronostico, non hanno deluso le attese visto che si trovano al primo posto in classifica con ben 9 vittorie e due sole sconfitte. All’andata i livornesi si imposero fra le mura amiche in una partita vibrante, non fu sufficiente una delle migliori prestazioni della stagione dei monsummanesi che “mollarono” solo nei minuti finali. I monsummanesi si ripresentano al gran completo, sarà l’occasione per cercare di tornare a un po’ di normalità anche se gli esiti del Campionato rimarranno inevitabilmente falsati a causa della pandemia. Palla a due Mercoledì alle ore 21,15 al PalaCardelli per la sfida contro Castelfranco mentre Sabato sarà la volta della sfida contro la Fides Livorno, sempre alle 21,15.

Ufficio stampa Gioielleria Mancini Shoemakers Basket Monsummano

Posta un commento

0 Commenti