Header Ads Widget

La Gioielleria Mancini riparte di slancio


Prova autorevole dei ciabattini, prove generali per il big-match di sabato
Si torna a giocare finalmente a giocare al PalaCardelli dopo quasi due mesi dall’ultima apparizione della Gioielleria Mancini, avversario di turno Castelfranco Frogs. Navicelli inaugura la sfida con una bomba ma Castelfranco con un parziale di 6-0 fa capire le intenzioni dei biancoverdi. Tesi impatta da tre a cui risponde Casini con la stessa moneta. I monsummanesi piazzano un parziale di 8-0 e a 6’ il punteggio è sul 14-9. I meccanismi offensivi sono tutt’altro che arrugginiti e le due squadre lottano senza esclusioni di colpi con i monsummanesi sempre a guidare le danze. Il quarto termina con i ciabattini che conducono per 20-15. Il copione non cambia nei primi minuti del secondo quarto, la Gioielleria Mancini continua a condurre senza però dare uno strappo deciso al match. I monsummanesi salgono di intensità, stringono le maglie in difesa e con due azioni ben costruite trovano il primo vantaggio in doppia cifra al 4’ (28-18). Una bomba di Tesi dà il +15, Castelfranco prova a reagire rosicchiando qualche punto andando al riposo sul 36-23. Polveri bagnate nei primi minuti della ripresa, il primo canestro arriva dopo oltre 2’30” con Navicelli. Castelfranco continua a non segnare e Soriani allunga fino a +21 con sei punti consecutivi (44-23). I monsummanesi vanno in scioltezza e continuano a segnare, coach Bellandi ricorre al minuto di sospensione. La partita scorre via con i ciabattini in controllo. Tesi dalla lunetta chiude il quarto sul 58-31. Nell’ultimo periodo i ciabattìni dosano le forze in vista della sfida di sabato con Livorno, la partita ha poca storia. Risultato finale 76-45. Ottimo il rientro in campo dei ragazzi di coach Matteoni, c’era molto da verificare dopo quasi due mesi senza partite. Non c’è molto tempo per festeggiare, Sabato sarà la capoclassifica Fides Livorno a scendere in campo al PalaCardelli per una sfida ad alta quota.
Gioielleria Mancini Shoemakers 76
Bellaria Cappuccini Pontedera 45
Parziali: 20-15; 36-23; 58-31
Gioielleria Mancini Shoemakers: Calderaro 4, Navicelli 11, Chiti 9, Tesi 16, Maccione, Bellini 7, Soriani 18, Giusti 8, Lorenzi, Mema 3. All.: Matteoni
Bellaria Cappuccini Pontedera: Castellacci 6, Casini 5, Gorini 10, Vallini 2, Banchini, Toni, Maltese, Deiana 1, Gasperini 7, Giungato 9, Barbetta, Martelli 5. All.: Bellandi

Ufficio stampa Gioielleria Mancini Shoemakers Basket Monsummano

Posta un commento

0 Commenti