Header Ads Widget

La Gtg Pistoia affossa Casale in rimonta guidata da un super Davis


La Giorgio Tesi Group Pistoia non perde tempo e torna subito alla vittoria, battendo Casale Monferrato per 78-71 al termine di una bella battaglia e consolidando il secondo posto in classifica. Tre giorni dopo la battuta d’arresto con Udine il PalaCarrara torna a gioire per i ragazzi di coach Brienza, che vengono a capo di una gara difficile dopo essere stati sotto anche di 12 lunghezze nel terzo quarto. Decisiva una reazione da grande squadra, guidata dal miglior Davis della stagione (doppia doppia da 19 punti e 10 rimbalzi per lui) ma che ha visto tutta la truppa protagonista, da capitan Della Rosa al baby Allinei.
PRIMO TEMPO. Gli ospiti approcciano meglio con i canestri di Martinoni, i padroni di casa si sbloccano con la bomba di Utomi e i liberi di Wheatle. Il gioco da tre punti di Saccaggi vale il primo vantaggio di Pistoia, Sarto rimette le cose a posto per Casale. Il match viaggia a ritmi piuttosto bassi, con le difese subito protagoniste: Giorgio Tesi Group a bersaglio dalla media con Del Chiaro, la Novipiù sorpassa con due triple in rapida successione di Leggio prima dell’appoggio al vetro di Davis: 12-15. Si riparte con i canestri della meglio gioventù, Riismaa e Del Chiaro, mentre dall’altra parte Leggio e Okeke fanno male nel pitturato. Il gioco da tre punti di Utomi permette a Pistoia di impattare sul 19 pari, Casale non ci sta e replica con Williams e Hill-Mais. Riismaa fa 3/3 dalla lunetta, Wheatle firma il contro-sorpasso e poi ancora Riismaa tiene avanti i suoi. Nel finale la Novipiù si affida ancora alla verve di Leggio, mentre la Gtg colpisce con Davis, Riismaa e Allinei. Sulla sirena, di tabella, Valentini impatta: 35-35.
SECONDO TEMPO. Al rientro dagli spogliatoi gli ospiti piazzano la spallata con un parziale di 7-0, solo momentaneamente interrotto da Utomi. I cinque filati di Valentini valgono il massimo vantaggio di Casale (+10), con coach Brienza costretto al time-out, poi Williams allunga ancora. La bomba di Utomi risveglia Pistoia, che inizia a ricucire con Wheatle pur continuando a faticare in attacco. La Novipiù prova a tenere le mani sul match, ma nel finale la Giorgio Tesi Group rimette le cose a posto con i liberi del capitano e il missile di Davis, per poi superare sulla sirena con la bomba di super Greg: terrificante parziale di 16-2, 53-51 all’ultima pausa. Il tap-in di Williams vale il pari, prima della seconda tripla di giornata di Davis che vola in doppia cifra al pari di Wheatle. Ancora Williams per il -1 di Casale, ma Pistoia continua a condurre con uno scatenato Davis che ne mette altri 7 costringendo gli ospiti al time-out (66-61). La Gtg fiuta l’odore del sangue e azzanna con Wheatle e Saccaggi, Novipiù prova a restare attaccata con Hill-Mais ma Davis è immarcabile e Magro mostra tutti i suoi muscoli in attacco e in difesa. Il finale è in controllo con la spinta del PalaCarrara: finisce 78-71.
GIORGIO TESI GROUP PISTOIA NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO 78-71
(12-15, 35-35, 53-51)
PISTOIA Della Rosa 3, Utomi 11, Divac, Saccaggi 6, Del Chiaro 5, Magro 4, Allinei 5, Davis 19, Wheatle 14, Riismaa 11. All. Brienza.
CASALE Sarto 8, L.Valentini 10, Formenti 4, Sirchia, Williams 13, Lomele, Okeke 4, Martinoni 5, Leggio 16, Hill-Mais 11. All. A.Valentini.
ARBITRI Bartolomeo, Pazzaglia, Ugolini.
NOTE Parziali: 12-15, 23-20, 18-16, 25-20. Fuori per 5 falli: Valentini.

Pistoia Basket 2000

Posta un commento

0 Commenti