Header Ads Widget

L'Amen torna al successo vincendo di misura a Livorno


Riprende la corsa degli amaranto che con fatica passano al PalaMacchia con il Don Bosco
Toscana Food Don Bosco Livorno-Amen Scuola Basket Arezzo 49-53
Parziali: 9-17: 28-29; 41-46
Toscana Food: Mori 4, Gromin 4, Carlotti ne, Mancini 9, Maniaci, Mancini 9, Schiano, Ciano, Peermot 7, Mazzantini 13, Apolloni ne, Kuuba 10, Paoli. all. Ricci
Amen: Brandini, Ghini 5, Cutini 6, Rossi 10, Cresti, Calzini ne, Ndaw 10, Castelli 9, Giommetti 10, Provenzal 3. All. Evangelisti
Arrivano i due punti per l'Amen Scuola Basket Arezzo nella trasferta sul campo del fanalino di coda Toscana Food Livorno. In una serata dalle percentuali particolarmente basse, gli amaranto colgono comunque due punti preziosi per la classifica. Il primo quarto ha visto la SBA prendere in mano la partita, difesa molto attenta e break di 13-0 con cui si avvia il match. Livorno comincia a segnare i primi canestri e con un contro parziale di 7-0 si mette in scia al quintetto aretino. Dopo il 17-9 dei primi dieci minuti di gioco infatti, la SBA non riesca a dare continuità al proprio gioco rimanendo impantanata nella difesa labronica. All'intervallo lungo l'Amen è avanti con il minimo scarto (29-28), presagio di una partita equilibrata giocata sul filo di lana. Nel terzo quarto la Toscana Food mette per la prima volta la testa a avanti sul 37-36 poi però la SBA è brava nel non disunirsi ed arrivare alla terza sirena sul 46-41. Le difficoltà in attacco non permettono agli amaranto di chiudere la gara così Livorno rimane sempre a stretto contatto, il lavoro a rimbalzo degli aretini non concede secondi tiri agli avversari che non riescono ad agganciare la SBA. Nonostante qualche errore dalla lunetta l'Amen riesce a condurre in porto la partita sul punteggio di 53 a 49, tornando subito al successo dopo il passo falso interno con Agliana. Il rientro di Ghini ha dato più energia alla squadra ma questa settimana dovrà servire per recuperare la migliore condizione fisica e mentale possibile per affrontare la difficile sfida di Sabato prossimo, quando al Palasport Estra arriverà la Virtus Siena.

Ufficio Stampa
Amen Scuola Basket Arezzo

Posta un commento

0 Commenti