Header Ads Widget

L’otto vincente delle ladies del Costone


57-53
IL DRAGO E LA FORNACE COSTONE SIENA: Posta 2, Pastorelli 4, Balestrazzi, Rinaldi 1, Bonaccini G., Lippi, Barbucci 23, Dragoni 3, Sposato 2, Nanni 6, Bonaccini 13, Sabia 3. All. Meoni
PALL.FEMM.PRATO: Lastrucci, Saujtaraiello 8, Vannucchi 6, Rindi, Mandroni 5, Borghesi 8, Bencini 10, Rastelli, Billi 12, Popolo 4. All. Pavi Degl’Innocenti ARBITRI: Russo e Benenati
Parziali: 15-20, 30-34, 42-41
Anche Prato deve arrendersi alla supremazia del Costone che non sembra avere nessuna intenzione di rallentare la propria cavalcata vincente. La vittoria di ieri, l’8^ consecutiva, rafforza ulteriormente la 4^ posizione in classifica delle senesi che già mercoledì torneranno in campo nel recupero contro il Baloncesto. Contro Prato, è stata battaglia vera, con le ospiti che inizialmente hanno preso il comando delle operazioni, riuscendo ad attaccare il ferro con precisione e continuità (11-17 all’8’). Il 3° fallo di Barbucci al 7’ complica ulteriormente le cose al Drago e la Fornace che accusa un ritardo di 5 lunghezze alla prima sirena, che diventano 9 al 17’ (23-32). A questo punto coach Meoni opta per una zona 3-2 e mai scelta fu più azzeccata. Le senesi, sorrette da una Barbucci gravata di falli, ma per nulla doma, e da una Bonaccini provvidenziale con le sue penetrazioni, riescono ad avvicinarsi all’intervallo (-4), per poi operare con forza il sorpasso al 28’ sul 42-41. La zona sembra proprio dare fastidio alle ospiti che sembrano cedere sulla tripla taglia gambe di una formidabile Barbucci (23) che regala alle bianconere il +7 sul 48-41 del 34’. Sembra fatta, ma Prato con una reazione d’orgoglio impatta a 3’ dal termine. Le ultime battute sono incandescenti, Barbucci infila un’altra bomba esplosiva (51-48 al 38’), mentre Bonaccini fa 2/2 dalla lunetta. Quando sembra tutto ormai deciso, ecco il canestro dall’arco di Vannucchi e su una palla persa dalle senesi, arriva il pareggio firmato da Sautariello (53-53 al 39’). Il Costone però dalla lunetta trova i punti della vittoria, grazie a Dragoni (1), Bonaccini (2/2) e Sabia (1).

Costone Siena

Posta un commento

0 Commenti