Header Ads Widget

Match report #1: punti pesanti per Team Promo, cadono D e U13


SERIE D
Affrico non entra mai in partita a Reggello e viene costretto da un avversario ispirato a rincorrere per tutta la gara subendo anche un sonoro -19 (73-54).
“Purtroppo è stato un ‘back to action’ piuttosto scottante, non siamo arrivati pronti fisicamente e sopratutto mentalmente alla partita; il risultato questa volta parla da solo e non ci sono alibi credibili. Tutti i ragazzi, me in primis, sanno benissimo cosa non hanno dato, sia a livello tecnico che a livello agonistico, e sono sicuro che ognuno di loro è pronto ad archiviare questa prestazione e focalizzarsi sulla prossima. Il campionato, per fortuna, è appena ripartito quindi abbiamo l’opportunità fin dall’inizio di questa settimana di riprendere a lavorare più intensamente, in palestra, giorno dopo giorno, pronti a riscattare la figuraccia di questa ‘prima’ del 2022.”
Lorenzo Manno
BASKET REGGELLO – AFFRICO BASKET 73-54 (14-7, 18-18, 20-11, 21-18)
AFFRICO: Scaletti 2, Euzzor, Albini 3, Ardinghi 11, Carrieri, Rinaldi 8, Picchi, Gelli 12, Bandinelli 9, Manno 8, Morelli, De Donno 1. All. Toccafondi, ass. Donati.
Arbitri Sigg. Fabbri e Carboni di Firenze

PROMOZIONE
Affrico insacca la seconda vittoria consecutiva del 2022 in un altro scontro di alta classifica. Dopo la vittoria di misura in casa della capolista Colle, i ragazzi mantengono il feeling positivo con gli arrivi in volata e prendono altri due punti, dopo un supplementare, contro Asinalonga (59-56).
“Siamo felici per l’ottimo risultato contro una squadra che sta dimostrando tanto, in un campionato complesso. Nonostante gli alti e bassi che abbiamo avuto durante l’arco della partita, siamo contenti di aver avuto abbastanza cinismo da chiudere il match al supplementare. Anche i giovani piano piano ci stanno dando sempre più una mano durante la settimana di lavoro. Qualcuno anche guadagnandosi minuti la domenica. Un plauso a Simone Gherardi, che ieri sera, come anche domenica scorsa, ha fatto la differenza a rimbalzo e dentro l’area. Dopo due giornate impegnative fisicamente e mentalmente, settimana prossima ci si presenta un’altra sfida importante e stimolante nel derby con Laurenziana, la concentrazione deve sempre essere al massimo, chiarendo che ci meritiamo di essere in cima alla classifica.”
Jacopo Beconcini
AFFRICO BASKET – ASINALONGA 59-56 dts (10-12, 16-10, 12-17, 13-12, 8-5)
AFFRICO: Beconcini 11, Nardini 5, Bambi 5, Zanussi 17, Galli 10, Sileci 3, Gherardi 5, Barreca 3, Manetti, Salvadori. All. Fontanelli
Arbitri Sigg. Vagniluca e Giannini di Firenze.

UNDER 13
La seconda fase per i nostri ragazzi inizia purtroppo con una sconfitta di misura (43-40) in una partita che vede Affrico sia comandare la gara così come soffrire la riscossa avversaria. Purtroppo l’ultimo sforzo non è sufficiente per agganciare la prima vittoria stagionale.
“Secondo me la partita di ieri è andata per molti aspetti positivamente anche se abbiamo perso. Per esempio: all’inizio siamo andati avanti di 8 punti rispetto a loro, siamo riusciti a equilibrare la partita riuscendo a non farli andare mai molto in vantaggio; detto questo, quando sono usciti alcuni nostri giocatori subito la partita è diventata favorevole verso gli avversari. Secondo me come squadra dovremmo imparare a essere più “autonomi” dai giocatori più forti della squadra.”
Federico Ademollo
PALL. CAMPI BISENZIO – AFFRICO BASKET 43-40 (16-14, 7-11, 11-6, 9-9)
AFFRICO: Pratesi 10, Chiesi 4, Amadori 2, Lastrucci 4, Ademollo 4, Merenda 4, Roma 2, Ricci 8, Gelli 2. All.re Toccafondi, ass.te Vignozzi
Arbitro Sig. Maggi di Prato

Affrico Basket

Posta un commento

0 Commenti