Header Ads Widget

Not in my House: Anche la Laurenziana cade al PalaGiannini


DEL TORO PRIMO Sinalunga 85
LAURENZIANA Firenze 64
ASINALONGA: Pianigiani 3, Milano 12, Giorgi 24, Santini 10, Nespolo 16, Gualtieri 9, Gialli 11, Botarelli, Iorio, Palmerini. All. Flaviano, Ass. Gauthier
LAURENZIANA: Gronchi 7, Ermini 21, Campo 3, Albini, Goti 4, Checcacci 3, Pieri 11, Berti 5, Fanfani 2, Borgioli 8. All. Paoletti, Ass. Puccini.
Arbitri Sigg. Buono di Chiusi e Cavallo di Siena
Segnapunti Sig. Bandini di Sinalunga
SINALUNGA. Seconda partita consecutiva in casa per la Del Toro che, dopo la bella vittoria contro la corazzata Colle, affronta i ragazzi di Coach Paolini, compagine sicuramente da non sottovalutare e che gioca un buon basket. Palla a due e si parte con un primo quarto spumeggiante con le squadre che si rispondono canestro dopo canestro. Laurenziana più attiva sotto le plance porta a casa qualche rimbalzo di troppo in attacco, Asinalonga che si affida alle triple (ben 3 nel primo quarto) di un ritrovato Nespolo e alle incursioni dentro l’area di Milano e Giorgi. Dall’altra parte risponde Ermini e si va alla prima sirena con il punteggione di 28-24. Nel secondo quarto le maglie di casa si stringono in difesa concedendo molto poco agli avversari, nell’altra metà campo invece imperversa Giorgi che mette a referto 12 punti sui 20 realizzati di squadra. Il parziale di 20-6 porta così la squadra di Coach Flaviano al riposo con il punteggio di 48-30. Nel terzo quarto la Laurenziana prova a rientrare alternando più difese a zona con la uomo riuscendo a mettere a segno ben 21 punti nel quarto con Ermini e Pieri mattatori, ma dall’altra parte l’attacco Asinalonga è a pieni giri. I rossoblu ne mettono altri 25 a referto con Nespolo e Giorgi sugli scudi ben supportati da Milano e da un finalmente incisivo Gialli in attacco. Si arriva così all’ultimo quarto sul punteggio di 73-51. Ultimo quarto equilibrato, Santini con la sua seconda tripla va in doppia cifra anche lui prima di uscire e dar spazio alle rotazioni con minuti anche per Botarelli, Palmerini e Iorio. I canestri di Gualtieri infine chiudono l’incontro sul punteggio di 85-64. Partita non facile per i nostri ragazzi che hanno dovuto sfoderare una prestazione offensiva degna di nota per avere la meglio sul bel gruppo di Coach Paoletti. L’assenza di Terrosi obbliga Santini a molti minuti da play, mentre Pianigiani, alla sua seconda partita dopo più di un mese di assenza, mette sul parquet una buona prestazione in cabina di regìa. Altri 2 punti quindi che ci consentono di navigare nelle zone alte della classifica, mantenendo, seppur virtualmente, il primo posto in classifica con un record di 8-2, seguiti da Colle (9-3) e Affrico (8-3). Prossimo impegno sabato 19 Febbraio alle 20 alla palestra Kassel fortino del Firenze 2 Basket.

Asinalonga Basket

Posta un commento

0 Commenti