Header Ads Widget

Promozione IES Pisa - Dispensa di Campagna Donoratico: 56-71


(14-21; 28-39; 44-53)
Dispensa di Campagna Donoratico: Giannetti 11, Guglielmi 22, Fagiolini Fr., Tinti, Favilli 3, Biagi 5, Diop 6, Batistini 18, Fagiolini Fil. 1, Creatini 4, Partigiani 2. All. Marco Prescendi, vice Tommaso Pio.
Pisa - Senza la lucidità delle migliori occasioni, ma con la cazzimma e la voglia di vincerla. Altri due in cascina per la Dispensa di Campagna, che espugna Pisa e si mantiene saldamente in vetta alla classifica. Sotto la Torre si è giocata una partita tosta, con tanti errori e poco ritmo. Donoratico partiva subito forte in fase offensiva, trascinata da un super Filippo Guglielmi (22 punti, 12 nei primi dieci minuti) e da un ottimo Alejandro Batistini (18 alla fine). I locali reagivano con Cempini (18 punti), Olivieri e capitan Giusfredi, ma la frazione si chiudeva con i gialloblu avanti 14-21. Il copione restava lo stesso anche nell'arco del secondo quarto: Biagi impattava benissimo la partita (5 punti, 3 rimbalzi, 1 recupero), Giannetti (11 punti) e Creatini (4 punti e 7 assist) mettevano canestri importanti e Donoratico spingeva il vantaggio fino alla doppia cifra dell'intervallo lungo (28-39). Una forbice che al rientro tornava ad essere ridotta dalle giocate di Cempini e Olivieri, prima che capitan Tinti, Favilli e compagni riprendessero le redini del match e chiudessero definitivamente i conti con la difesa di Creatini e Fagiolini ed i canestri di Diop, Partigiani, Giannetti e Guglielmi. Una vittoria importante, arrivata sul campo di una formazione quadrata ed insidiosa. Adesso una settimana per lavorare duro in vista del match casalingo contro Volterra (domenica 20 febbraio, ore 18.30, PalaEuropa), finora unica squadra capace di interrompere la corsa della Dispensa di Campagna.

Basket Donoratico

Posta un commento

0 Commenti