Header Ads Widget

Prosegue il momento magico della Gea maschile: la prima divisione vince a Pomarance e rimane in testa


Basket Pomarance-Gea Grosseto 54-61
POMARANCE: Nanni, Granucci, Fulceri 14, Lauretti 17, Galleri 15, Mugnaini, Franchi 2, Bianchi, Gargiani 1, Papi, Simi 4, Guarino. All. Mati.
GEA GROSSETO: Santolamazza, Bassi 6, Pollazzi 5, Malfanti 4, Martens 2, Baffetti 15, Contri 7, Delfino Marsili 9, Pierozzi 10, Di Nisio 2, Baccheschi 1. All. Marco Santolamazza.
ARBITRO: Alfredo Bismuto di Pisa.
PARZIALI: 12-14, 29-37; 45-49
USCITI PER FALLI: Delfino Marsili e Baccheschi.
Prosegue il momento magico delle formazioni seniores maschili della Gea Basketball Grosseto. La squadra di serie B, infilando la settima vittoria consecutiva contro Monsummano, è nuovamente sola in testa al girone C di serie D, in coabitazione con Vico Pisano (5 vinte-1 persa). Il quintetto di Prima divisione, allenato da Marco Santolamazza, mantiene la testa della graduatoria andando a vincere sul parquet di Pomarance al termine di 40’ non facili, ma che hanno confermato le qualità dei ragazzi grossetani. La compagine pisana è sempre stata a ridosso della Gea, che ha comunque messo la testa avanti nel primo quarto con due punti di vantaggio. La gara si è vivacizzata nel secondo periodo con il Pomarance che, nonostante gli otto punti di Fulceri, va all’intervallo a -8. Al rientro negli spogliatoi i locali si sono riavvicinati, ma Grosseto è riuscito a conservare sette lunghezze di vantaggio, grazie alla collaborazione di tutta la panchina. Marco Baffetti è stato il miglior realizzatore con 15 punti (tutti nel primo tempo), seguito da Giacomo Pierozzi e da Edoardo Delfino Marsili. Logica la soddisfazione del coach Santolamazza dopo una buona prestazione collettiva. Prossimo impegno venerdì 25 alle 21,15 contro il Vico Pisano in via Austria, in un match che deciderà probabilmente le sorti della regular season.

Ufficio stampa Gea Basketball

Posta un commento

0 Commenti