Header Ads Widget

Serie D: Chiesina Basket - Sibe Calenzano Bulldogs 69-61


CHIESINA BASKET: Di Paolo, Guerra 1, Mucci 5, Moroni 17, Cappellini 2, Rivi 6, Duccini 2, Santacroce 16, Zaccariello 7, Pagni 11, Bettarini. All. Guelfi, Ass. Gavazzi.
SIBE CALENZANO BULLDOGS: Schapira 2, Sarti 8, Palmieri 11, Nardi 3, Ionta 8, Corsini 8, Vettori 10, Piacente 6, Vangi 5, Crescioli. All. Ribeiro, Ass. Pieretti.
I parziali: 12-19, 17-18, 18-15, 22-9.
ARBITRI: Pastorelli di San Vincenzo (LI) e Meini di Livorno (LI)
La SIBE Calenzano fa la partita per tre quarti poi l’esperienza del Chiesina Basket ha la meglio sui coriacei e volitivi Bulldogs. Peccato.
Calenzano si è presentato a Chiesina privo di Cellai e Migliorini, mentre i locali hanno dovuto fare e meno di Sollito.
1° QUARTO: La SIBE parte forte Palmieri apre le danze con un canestro dall’arco, Piacente lo segue e Vangi fa altrettanto e al sesto minuto i Bulldogs sono a +5, 6-11. Per reggere l’impatto Chiesina si affida al collettivo ma un canestro di Sarti, una bomba di Palmieri ed un’altra di Nardi permettono alla SIBE di chiudere il quarto a +7. 12-19.
2° QUARTO: è un quarto molto equilibrato Ionta da il la ai gialloneri con due liberi ed un canestro, poi arriva la bomba di Vettori e l’unica risposta biancorossa con Rivi, al secondo minuto la SIBE è a +12, 14-26. La riscossa di Chiesina arriva per mano di Pagni(3) e di Moroni(5) e a meta del quarto, nonostante una bomba di Ionta, i locali sono a -6, 23-29. Al settimo minuto i locali sono a -2, 27-29. Ma Calenzano si risveglia e un libero di Ionta, una bomba ciascuno di Corsini e Sarti ed un libero di Vettori chiudono il quarto. Si va al riposo con la SIBE avanti di 8, 29-37.
3° QUARTO: Per accorciare le distanze, come successo all’andata, il coach biancorosso mette la zona mentre la difesa a uomo costa ai gialloneri un bel carico di falli. Santacroce e Pagni riducono il gap ed al quarto minuto i biancorossi sono a -5, 36-41. Calenzano con Piacente(2), Vettori(2), Palmieri(3) e Corsini(3) allunga di nuovo e al sesto minuto è a +6, 41-47. Il quarto si chiude con un canestro di Schapira sul punteggio di 47-52.
ULTIMO QUARTO: Chiesina inizia il quarto arrembante, nel tentativo di chiudere il gap e la cosa riesce al quinto minuto quando Moroni mette a segno il canestro del pareggio, 53-53. Piacente risponde subito con un canestro ma sulla rimessa Santacroce va a segno, 55-55. La SIBE va in attacco e sbaglia e Santacroce la punisce, settimo minuto e Chiesina è avanti, 57-55, nonostante gli sforzi gialloneri, non sarà più ripresa. La partita si chiude con Chiesina che batte la SIBE Calenzano col punteggio di 69-61.
Cinque i giocatori in doppia cifra, TOP SCORER della partita Moroni(C) con 17 punti, seguito da Santacroce(C) con 16, Palmieri(S) e Pagni(C) con 11 e Vettori con 10.
Prossimo impegno per la SIBE giovedi 10 febbraio alle 20.00 alla Mascagni con CUS Firenze

Pallacanestro Calenzano

Posta un commento

0 Commenti