Header Ads Widget

Serie D: Sibe Calenzano Bulldogs – Bigmat Basket Sestese 76-52


SIBE CALENZANO BULLDOGS: Cellai 2, Schapira, Sarti 2, Palmieri 10, Nardi, Ionta 6, Corsini 20, Vettori 6, Piacente 9, Vangi 13, Crescioli, Migliorini 8. All. Ribeiro, Ass. Pieretti.
BIGMAT BASKET SESTESE: Colombini, Lucarelli 18, Di Gioia, Pasquini 6, Rubino 4, Salvadori Marco 9, Sennati 3, Salvadori Matteo, Baggiani 1, Sarti, Taiti 11. All. Fusi.
I parziali: 28-12, 13-19, 14-7, 25-14.
ARBITRI: BELGODERE GIOVANNI di FIRENZE (FI) e LABED MOURAD di FIRENZE (FI)
La SIBE Calenzano vince il Derby della Piana surclassando la BIG MAT Sestese per 76-52, riuscendo a ribaltare anche la differenza canestri.
1° QUARTO: La SIBE, forte del successo ottenuto giovedì sulla capolista CUS Firenze, scende in campo decisa a fare la partita e ci riesce benissimo. Da fuoco alle polveri Piacente con un canestro dall’arco, seguito da due canestri dal campo di Palmieri ed uno di Vettori, unica risposta biancoblu un canestro di Lucarelli. Coach Fusi chiama timeout per fermare la partenza bruciante dei gialloneri. Il timeot a poco serve, due bombe di Corsini una di Vangi ed un canestro dal campo dello stesso di Vangi consentono ai padroni di casa di allungare ancora mentre la risposta della Sestese è affidata a Lucarelli(4), Marco Salvadori(4) e Pasquini(1), al sesto minuto il punteggio è 20-9. Ma la SIBE non si ferma. un canestro di Vangi e due bombe di Piacente permettono ai gialloneri di chiudere il quarto a +16, 28-12.
2° QUARTO: la Sestese tenta una rimonta guidata da Taiti(4), Lucarelli(1) e Colombini(2) e al quinto minuto si porta a -14, 32-18. La situazione rimane statica fino all’ottavo minuto quando, complice qualche disattenzione giallonera, Lucarelli(4), Rubino(2) e Pasquini, una bomba da tre punti sulla sirena, consentono agli ospiti di andare al riposo a -10, 41-31.
3° QUARTO: Coach Ribeiro dà la sveglia ai suoi che rientrano in campo decisi a vendere cara la pelle, ma il primo a rompere la tregua è Matteo Salvadori con un canestro dal campo, 41-33. Ci pensa Corsini con due bombe a riportare il vantaggio giallonero in doppia cifra, 47-36, al quinto minuto. Tocca poi a Palmieri portare il vantaggio dei locali a +13, 49-36, siamo al settimo minuto. E’ il momento di Ionta che con due canestri dall’arco fa sì che il quarto si chiuda con la SIBE a +17. 55-38
ULTIMO QUARTO: Taiti(4) riporta gli ospiti a -13, 55-42. Palmieri risponde con un canestro dal campo a cui ribatte Lucarelli con due liberi, 57-44. Due liberi del “Miglio” Migliorini ed è il 59-44. La Sestese va avanti a liberi mentre i locali con Palmieri(2) e Vettori(4) allungano ancora, +17, 65-44 al settimo minuto. La Sestesa non c’è più e i gialloneri ne approfittano per ampliare il gap che Corsini porta a +24, alla sirena finale. La SIBE Calenzano vince così la partita con il punteggio di 76-52 e porta a casa altri due preziosi punti in chiave salvezza. --- Cinque i giocatori in doppia cifra, TOP SCORER della partita un ritrovato Corsini(C) con 20 punti seguito da Lucarelli(S) con 18, Vangi con 13, Taiti(S) con 11 e Palmieri(C) 10. --- Prossimo impegno per la SIBE domenica 20 febbraio a Vaiano con Valbisenzio

Pallacanestro Calenzano

Posta un commento

0 Commenti