Header Ads Widget

Arriva Broni, per la Scotti è l'ultima chiamata


Nel recupero in programma martedì alle 19 al Pala Sammontana, l'Use Rosa non ha alternative se vuol almeno sperare. Coach Cioni: "Giochiamo partita per partita senza fare calcoli". Diretta Lbf Tv
Stavolta è davvero l'ultima chiamata. Nel recupero in programma martedì alle 19 al Pala Sammontana contro Broni che viaggia in classifica sopra di 4 punti (arbitri Scrima di Catanzaro, Patti di Montesilvano e Di Toro di Perugia), l'Use Rosa non ha alternative se vuol continuare a sperare: deve vincere. "Sappiamo che si tratta di un crocevia della stagione - spiega coach Alessio Cioni - anche se stiamo giocando partita per partita senza guardare più di tanto alla classifica con l'obiettivo di essere libere di testa. Quando ci riusciamo, abbiamo dimostrato di fare buone gare giocando anche una buona pallacanestro specie nei primi due tempini. Ormai fare calcoli non ha più senso vista la difficile situazione di classifica. Quindi pensiamo a fare le nostre cose restando serene e solo alla fine vediamo qual è la situazione". La fotografia attuale della situazione vede la Scotti all'ultimo posto con Moncalieri ed appunto Broni 4 punti sopra. Il tutto con le avversarie di martedi che, nel match di andata, vinsero di 20 punti, una differenza canestri non facile da ribaltare anche in caso di vittoria. Alla fine della stagione regolare, a questo punto, mancano sei partite (tre di stagione regolare e tre da recuperare compresa quella con Broni) e quindi si capisce bene che una sconfitta in questa gara chiuderebbe ogni speranza di poterci quantomeno ancora sperare. Per questo sarà importante portare a casa la vittoria e la squadra vista nelle ultime settimane autorizza a sperare. La partita, come sempre, sarà tramessa in diretta streaming per abbonati su Lbf Tv.

USE Basket

Posta un commento

0 Commenti