Header Ads Widget

Bama in emergenza, Palabridge 13/3 h18, contro Campi Bisenzio


It's raining on the wet...direbbero dalle parti di Portobello Road. Continua il periodo nero per il Bama che, dopo la trasferta in sole 8 unità a Siena (sponda Costone), fatica a mettere in campo un numero accettabile di atleti anche nel match contro Campi Bisenzio, in programma al PalaBridge domenica ore 18,00. Ci sarebbe voluto un roster al completo ma un virus malefico sta decimando i rosablu. E non si parla di covid, altrimenti sarebbe stato chiesto lo spostamento della gara d'ufficio. Oltre al danno la beffa. Ai già febbricitanti fratelli Creati , con Filippo Creati alle prese con uno stiramento da molto tempo, Gueye e Doveri si sono aggiunti anche Chiarugi e Mandroni. Entrambi con febbre e tosse da cavallo al momento in cui stiamo scrivendo. Sicuramente per arrivare ad un numero decente coach Giuntoli dovrà attingere a giocatori imbottiti di tachipirina, con zero allenamenti nelle gambe e respirazione difficoltosa. E' di contro un match importantissimo che, in caso di vittoria consentirebbe al Bama di agganciare di nuovo i terzo posto in classifica. Ma c'é da fare i conti, oltre che con le assenze, anche con un ottima squadra come Campi Bisenzio, che viaggia col vento in poppa veleggiando a quota 34 in classifica (Bama quota 32). Ci vorrà la partita perfetta, con i febbricitanti a dare il 110% nei minuti che saranno in campo. Ci vorrà l'impresa ed il pubblico delle grandi occasioni per aiutare i ragazzi rosablu a tenere alto il nome di Altopascio.

Bama NBA Altopascio

Posta un commento

0 Commenti