Header Ads Widget

Basketball Club Lucca fermato in trasferta dalla Amen Scuola Basket Arezzo


Primo possesso per il Bcl e primi due punti della serata, poi un botta e riposta fino al 8/8 dopo tre minuti dal fischio di inizio. Cresti e Ndaw vanno a segno con una tripla e due punti su schiacciata, per il 13/10, ai cinque minuti; l’Arezzo è in fase positiva e affida le sue incursioni al veloce Ndaw e Cresti, che dalla distanza castiga i ragazzi di Tonfoni, in chiusura di quarto Landucci realizza da tre chiudendo il primo quarto sul 24/17. Apre il secondo quarto il giovane Landucci con una tripla da bordo campo, a rispondere per i padroni di casa è Castelli con un’altra tripla, ma a far danni nell’area lucchese è sempre Ndaw che spinge l’Arezzo sul più dieci. Punti decisivi che i padroni di casa si sono guadagnati in buona misura dalla lunetta: il conto dei liberi in questa fase di gioco è decisamente a favore dell’Arezzo, grazie anche al fatto, che il Bcl è in bonus da qualche minuto. Una fiammata in chiusura di quarto del Bcl, innescata da Russo, Lippi e Vona, riportano la squadra sul meno quattro a chiusura del quarto. Le squadre tornano in campo e Benini segna il meno due, l’Arezzo però risponde con precisione chirurgica dall’area, e approfittando anche di qualche errore di troppo della difesa del Bcl, si riporta sul più otto. E’ l’Arezzo che tiene in controllo il match, riesce ad aggiudicarsi rimbalzi importanti realizzando punti preziosi sulle seconde palle, fino a chiudere il terzo quarto sul 64/55 Ultimo quarto e Arezzo che spinge ancora, ed ancora, se agli aretini non bastassero i punti realizzati dall’area, arrivano anche i punti dai liberi e dagli antisportivi, assegnati casualmente nei momenti più topici dell’incontro, che vanno ad incrementare ulteriormente il vantaggio casalingo, fino al più dodici. Il tabellone riporta 76/65 e tre minuti di gioco, sufficienti per recuperare e ribaltare il risultato, ma il Bcl sembra essere a corto di energie, fisiche e mentali. L’A-Men Arezzo non ha fretta e gioca ormai in controllo: nei minuti restanti il gioco langue, il tabellone si aggiorna con gli ultimi sparuti punti realizzati, fissando il finale di partita sul 79/69
24/17 – 42/38 – 64/55 – 78/69
24/17 – 18/21 – 24/17 – 14/14
Amen Scuola Basket Arezzo Brandini 6, Ghini 2, Cutini 14, Rossi 14, Cresti 20, Calzini, Ndaw 10, Cavina, Maghelli, Castelli 3, Giommetti 9, Provenzal All.Evangelisti Marco, Ass. Fracassi
Bcl Lippi 6, Piercecchi, Russo 4, Benini 17, Vona 10, Landucci 6, Simonetti 13, Balducci, Burgalassi 13, Pierini, Cattani. All.Tonfoni, Ass. Pizzolante, Nalin

Basketball Club Lucca

Posta un commento

0 Commenti