Header Ads Widget

Colpaccio Toscana Food sul parquet della Synergy Valdarno


Giovedì da incorniciare per la Toscana Food Don Bosco; i ragazzi di Gabriele colgono, sul sempre ostico parquet della Synergy Valdarno, la prima vittoria esterna del loro campionato. L’inizio della partita vede leggermente avanti padroni di casa, ma la Toscana Food rimane sempre a contatto, grazie anche ai 7 punti di Kuuba segnati nel solo primo quarto, che si chiude con i padroni di casa avanti di appena di 2 lunghezze. Il secondo periodo è all’insegna dell’equilibrio fino al piccolo break rossoblu in chiusura di frazione, un 7-0 “griffato” da Mancini e Mori che regala ai ragazzi di Gabriele Ricci 4 lunghezze di vantaggio, sul 35-31. Al ritorno dagli spogliatoi, la Toscana Food prende il largo, spinta dai canestri di Mori, dalle triple di Paoli e dalla netta superiorità sotto le plance, accumulando anche 17 punti di vantaggio sul 59-42, margine limato, grazie a Veselinovic e Cherubini, dai padroni di casa in chiusura di terzo quarto, con la Toscana Food che andava all’ultimo intervallo avanti di 14, sul 61-47. Un margine rassicurante, che però la Synergy provava a colmare grazie a tre “bombe” consecutive di Valle, arrivando fino al -3, sul 60-63, prima del break decisivo della Toscana Food, un parziale di 8-0 scritto dalle triple di Paoli e Geromin ed un canestro di Onojaife che di fatto regalava due punti di platino alla compagine di Gabriele Ricci, impegnata già domani nella gara casalinga con l’ostica Virtus Siena. A fine partita, evidente la soddisfazione di coach Gabriele Ricci, che commenta così il colpaccio sul parquet di Valdarno: “Sono davvero contento per la bella vittoria sul parquet della Synergy; è un successo che ci regala tanto morale, altrettanta autostima e la consapevolezza che se siamo al completo, o quasi visto che anche oggi mancava, per motivi di lavoro, Malfatti, possiamo giocarcela con tutte le nostre avversarie. Siamo quasi sempre stati avanti, difendendo bene, subendo solo un parziale a inizio terzo quarto che ha riportato la Synergy in partita, ma che siamo stati bravi a rintuzzare, portando a casa due punti fondamentali per il futuro del torneo, che ci consentono di continuare a sperare nella salvezza. Adesso dobbiamo già pensare alla sfida di sabato prossimo contro la Virtus Siena, cercheremo in ogni modo di bissare il successo di questa sera per avvicinarci ancor più alla zona salvezza.”
Synergy Valdarno – Toscana Food Don Bosco 67-74
Toscana Food Don Bosco: Mori 10, Geromin 9, Maniaci, Mancini 5, Schiano, Ciano 3, Peemot 8, Mazzantini, Onojaife 14, Kuuba 12, Paoli 13. All. Gabriele Ricci, Ass. Federico Tosarelli.
Parziali: 17-15; 31-35; 47-61.

#donboscolivorno

Posta un commento

0 Commenti