Header Ads Widget

Gioielleria Mancini, un successo che vale oro. I ciabattini agganciano Grosseto al secondo posto


Seconda trasferta in quattro giorni per la Gioielleria Mancini che affronta una delle squadre più in forma di questo ultimo scorcio di stagione, il Bellaria Cappuccini Pontedera di coach Pugi. Parte forte Bellaria con un parziale di 4-0, Maccione va a segno ma Pontedera vola sul l’8-2 e coach Matteoni è costretto al minuto di sospensione per riordinare le idee. Monsummano piazza un parziale di 6-0 riportando la partita in equilibrio poi Chiti per il primo vantaggio blu-amaranto. Batti e ribatti sul finire con il risultato alla fine del primo quarto sul 10-12. Due bombe consecutive di Tesi inaugurano il secondo quarto, Pontedera prova una reazione ma Monsummano muove bene la palla in attacco e Bellini dà il +10 (13-23) al 3’. Pontedera sbanda e Monsummano ne approfitta salendo a +15 con una bomba di Navicelli. Chiti sontuoso nel pitturato poi Bellaria accorcia per il 17-32 al riposo lungo. Monsummano parte con un parziale 8-2 alla ripresa con Chiti che segna e dispensa assist. Solo una squadra in campo, i monsummanesi si portano sul 19-44 al 5’ con un ottimo Soriani sotto le plance( saranno 19 punti per lui al termine). Una bomba di Tesi fissa il risultato alla fine del terzo quarto sul 29-51. In apertura del quarto periodo Monsummano si porta sul +25 e la partita ha poco altro da raccontare se non il debutto assoluto in maglia Shoemakers del giovane Guarducci, che segna anche i suoi primi punti con una pregevole giocata, e del giovanissimo prodotto del vivaio Shoemakers Filippo Parlanti, anno 2005. Punteggio finale 44-70. Un altro successo fondamentale, i ciabattini, complice la sconfitta di Grosseto a San Vincenzo, aggancia proprio i maremmani al secondo posto con il fattore canestri favorevole.
Bellaria Cappuccini Pontedera 44
Gioielleria Mancini Shoemakers 70
Parziali: 10-12; 17-32; 29-51
Bellaria Cappuccini Pontedera: Donati 2, Foschi 10, Belli 1, Magozzi, Berti 2, Cammilli 10, Cecchi 6, Giusti 2, Mattolini 5, Diviggiano 2, Gaye 4. All.: Pugi
Gioielleria Mancini Shoemakers: Calderaro 6, Navicelli 5, Chiti 10, Tesi 9, Maccione 9, Parlanti, Bellini 10, Soriani 19, Bornati, Guarducci 2. All.: Matteoni

Ufficio stampa Gioielleria Mancini Shoemakers Basket Monsummano

Posta un commento

0 Commenti