Header Ads Widget

Scotti, a San Martino l'ultima fermata?


Mercoledì alle 19 nel recupero, la squadra di coach Cioni sarebbe condannata alla retrocessione in caso di sconfitta. Intanto non fa più parte del gruppo l'americana Jeune. Il tecnico: "Cercheremo di onorare maglia e campionato"
Potrebbe essere la partita che condanna la Scotti alla retrocessione matematica. Una sconfitta nel recupero in programma mercoledì alle 19 a San Martino di Lupari renderebbe infatti inutili le restanti partite e vorrebbe quindi dire serie A2. "La vittoria di Moncalieri con Broni - spiega coach Alessio Cioni - ci condanna di fatto alla retrocessione visto che il calendario ci riserva in questo finale sfide a dir poco difficili. Con questo andremo a giocare il recupero per onorare il campionato come abbiamo sempre fatto e quindi cercheremo di fare il meglio delle nostre possibilità. Sono partite che ci servono anche per capire alcune situazioni e quindi le affronteremo con l'impegno di sempre. Intanto non sarà più con noi in questo finale l'americana Jeune che, per alcuni suoi comportamenti, non fa più parte del nostro gruppo. Cercheremo invece di premiare chi ha comunque lavorato sempre con impegno onorando la maglia e, come detto, il campionato". La gara di San Martino, come sempre, sarà trasmessa in diretta streaming per abbonati su Lbf Tv.

USE Basket

Posta un commento

0 Commenti