Header Ads Widget

C Gold Toscana, Il punto prima dell’ultima giornata di regular Season


Ecco i primi verdetti di una C Gold ricca di sorprese, a partire dai nostri Dragons. Le termali sono le squadre da battere. Definita al 99% la griglia playoff, tranne l’ottavo posto ancora da assegnare. Montevarchi retrocessa in C Silver dopo un anno sfortunato. Fissata sul calendario per sabato 23 aprile l’ultima giornata di stagione regolare della Serie C Gold Toscana: tutte le gare in contemporanea, come da regolamento. Sibe Gruppo AF va a La Spezia con una posizione di classifica blindata da settimane, dopo aver costruito giornata dopo giornata qualcosa di incredibile. La situazione è in gran parte definita, soprattutto dopo la vittoria di Castelfiorentino giovedì sera nel recupero del match con Montevarchi. Vincendo, ABC ha confermato la quarta posizione definitiva e affronterà Arezzo. La vincente potrebbe incrociare il passo dei primi classificati, gli Herons Montecatini, caduti fuori casa solo a Prato. Recupero fatale alla Montevarchi, che retrocede matematicamente in C Silver, dopo una stagione sfortunata, in virtù degli scontri diretti negativi col Don Bosco Livorno, autore di una grande rimonta che si giocherà la salvezza attraverso i playout, dopo aver recuperato gli effettivi. La griglia playoff è quasi tutta definita: la corazzata Herons Valdinievole davanti a tutti poi Gema Montecatini, Spezia, Castelfiorentino, Arezzo, i nostri Dragons e Legnaia a seguire. Per i Dragons sarà un La Spezia, già finalista agli spareggi per la promozione in B, l’avversario nei quarti di finale: domenica 1° maggio a La spezia e mercoledì 4 maggio alle 21.15 a Prato; eventuale bella in Liguria domenica 8 maggio. In caso di passaggio del turno, che avrebbe del clamoroso, la Sibe Gruppo AF di capitan Staino affronterebbe la vincente di Gema Montecatini e Olimpia Legnaia. Per l’ottavo posto, l’ultimo disponibile, c’è una bagarre incredibile: corsa a cinque tra Synergy, Siena, Valdisieve, Lucca e Agliana. Di questo gruppone di cinque squadre una andrà ai playoff, tre saranno salve e chiuderanno la stagione, e una farà i playout con Quarrata, Pisa e Don Bosco. Tutto questo quadro rende lustro alla stagione dei nostri Dragons, che oltre a record di vittorie della loro storia dal 2000 in serie C Gold, hanno ancora voglia di divertirsi e stupire. Iniziano la strada verso i Playoff, che non venivano raggiunti da oltre 10 anni; grande lavoro per lo staff e i preparattori Ciofi e Parretti. Obiettivo 1° Maggio, gara 1 palasport di La Spezia. I Playoffs hanno sempre un fascino speciale. Tutti insieme per spingere i ragazzi a qualcosa di straordinario. Forza Dragons!

Comunicato Sibe Prato

Posta un commento

0 Commenti