Header Ads Widget

Inizia la volata finale, la Toscana Food Don Bosco ospita Valdisieve


La “Regular Season” del campionato di Serie C Gold è ormai entrato nella volata finale; mancano infatti tre partite, 120’ nei quali si definiranno le sorte delle 16 protagoniste. Tre gare che saranno fondamentali anche per la Toscana Food Don Bosco che ha la possibilità di agganciare i playout, traguardo che fino ad un mese fa sembrava davvero difficile da raggiungere. Fondamentali saranno i prossimi incontri, a partire dalla sfida di sabato prossima, al “PalaMacchia”, contro Valdisieve. I ragazzi di Gabriele Ricci hanno l’opportunità di agganciare al penultimo posto Montevarchi, in caso di contemporanea sconfitta della squadra di coach Paludi. Battere Valdisieve, però, non sarò affatto semplice; la squadra di Pescioli arriva a Livorno con l’obiettivo conquistare i due punti, che consentirebbero ad Occhini e compagni da una parte di blindare la salvezza, dall’altra di continuare ad inseguire l’ottavo posto, l’ultimo utile per agganciare i playoff. Una squadra esperta, fisica ed assai ostica da affrontare che presenta nel roster il capocannoniere del torneo, quell’Occhini che a 38 anni ne mette 20,2 a serata, tra l’altro in gran forma come ben raccontano i 38 punti realizzati nell’ultima uscita. Accanto a lui da tener d’occhio anche l’ala, classe 2000, Pelucchini ed il play guardia Maltomini che ne mettono rispettivamente 12,2 e 9,7 a partita. Per portare a casa i due punti, la Toscana Food deve limitare le bocche da fuoco avversarie, in primis Occhini; riuscire in questo intento sarebbe il primo passo verso la conquista di due punti fondamentali nel rush finale di questo appassionante campionato. Lo dice chiaramente anche il coach Gabriele Ricci, che presenta così i 40’ del “PalaMacchia”: “Ci attende una partita fondamentale per il futuro del nostro campionato; nella sfida con Valdisieve ed in quella della prossima settimana, contro Montevarchi, si deciderà gran parte del nostro torneo. Abbiamo la concreta possibilità di acciuffare i playout, traguardo inimmaginabile solo poche settimane fa, e questo ci deve far guardare con fiducia alla sfida con Valdisieve. Per batterla servirà una grande prova di squadra, soprattutto in difesa; dovremo tenere il punteggio basso, e par farlo sarà assolutamente necessario limitare i loro attaccanti più pericolosi, in particolare il veterano Occhini che, oltretutto, arriva alla sfida in un ottimo momento. Non sarà semplice, ma di sicuro ci proveremo, per poi andare a Montevarchi in un’altra partita che assomiglia tanto ad una finale.” Appuntamento, per tutti gli appassionati di basket, Sabato prossimo, 2 aprile, al “PalaMacchia”, con palla a due fissata per le ore 18:30. Ingresso gratuito, nel pieno rispetto delle normative anti-covid.

#donboscolivorno

Posta un commento

0 Commenti