Header Ads Widget

Ultima trasferta della regular season per San Miniato che è attesa da Legnano al Palaborsani


Coach Marchini: “sarà una gara dal sapore di play off. Vogliamo continuare a far bene, con serietà e grinta!”
Domani La Patrie è attesa in terra lombarda per la sfida valevole la 29esima giornata del girone A della Serie B contro i padroni di casa del Legnano Basket Knights. “Dal mio punto di vista, soprattutto offensivamente parlando, Legnano è una delle migliori squadre del girone. Ha tanta qualità e il giusto mix di gioventù ed esperienza” il commento di coach Marchini alla vigilia del match. Parlando di esperienza, nel roster di Legnano troviamo anzitutto Marino e Casini, giocatori che hanno tante stagioni alle spalle quasi tutte in categoria superiore e offrono tanta qualità. Nel reparto di esterni oltre a loro troviamo Terenzi che vanta diverse stagioni in B ed è il migliore marcatore della squadra. Chiude il quintetto la giovane coppia di lunghi formata da Leardini e Cepic. Dalla panchina il cambio del play è Roveda mentre a cambiare gli esterni troviamo Solaroli, under molto interessante. A chiudere il reparto lunghi è Giovanni Fattori, atleta di qualità con esperienza anche in categoria superiore. “Legnano è una squadra con grande potenziale offensivo e con alcuni giocatori con grande energia. Noi la dovremo contrastare con quelle che sono le nostre caratteristiche ovvero giocare una partita di ritmo alto e con intensità difensiva senza perdere mai lucidità. È una gara che può essere preziosa anche in vista dei playoff. Malgrado potrebbe essere una gara ininfluente per la nostra classifica siamo intenzionati a dare continuità alla nostra striscia di vittorie.” Conclude coach Marchini.

Etrusca Basket San Miniato

Posta un commento

0 Commenti