Header Ads Widget

Dany Basket, è festa in gara 1 contro Pisa


Il Consorzio Leonardo Servizi Quarrata fa sua gara 1 di playout contro Pisa e si porta a una sola vittoria di distanza dalla salvezza. I biancoblu ci proveranno giovedì sera sul campo del Cus, ma intanto si godono il meritato successo nel primo appuntamento della serie. In un PalaMelo gremito e caloroso, il Dany Basket festeggia 94-77 grazie soprattutto al break di 15-0 nel secondo periodo e alla super serata di Riccio, autore di 27 punti, e di Baroncelli e Toppo, che chiudono entrambi a quota 19.
LA CRONACA
Come ampiamente nelle attese, l’inizio di partita è equilibratissimo. La bomba di Cannone vale il 7-4 Dany Basket, prima del parziale di 10-0 del Cus. A tirare fuori dalle difficoltà i padroni di casa sono Kuzminskas e Baroncelli, che confezionano un contro break di 9-0 che vale il +2 biancoblu sul 16-14. Sei punti consecutivi di Riccio spingono Quarrata a +6, che diventa +4 (24-20) al 10’ dopo l’affondata di Spagnolli proprio a fil di sirena. Il secondo periodo si apre nel migliore dei modi per i ragazzi di coach Valerio: 7-0 ad opera di Vannoni, Falaschi e Baroncelli e +11 al 12’. L’emorragia per Pisa non si interrompe e il parziale favorevole ai mobilieri tocca il 15-0 dopo le due bombe consecutive di Baroncelli e l’appoggio di Calugi (39-20 al 15’). La gara continua ad andare avanti a strappi e stavolta sono Lazzeri e compagni a piazzare un break di 8-0 che li riavvicina a -11. Sono bravi Baroncelli e Toppo sul finale di periodo a frenare il tentativo di rimonta del Cosmocare, e all’intervallo sono 13 le lunghezze di margine del Dany Basket sul 45-32. L’avvio di ripresa sorride alla truppa di coach Angiolini, che con un parziale di 9-0 passa dal 50-34 al 50-43. Baroncelli, Cannone e Riccio fanno respirare i pistoiesi, che restano saldamente in vantaggio. Particolarmente importanti punti di Riccio dalla lunetta e dal campo e le due triple di Cannone, che tengono a +16 (70-54) il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori quando mancano appena 10 minuti alla fine. Il Cus torna -12 all’alba dell’ultimo quarto, ma ci pensano Toppo e Riccio a tenere a debita distanza gli avversari. Al festival di canestri biancoblu si iscrive anche Kuzminskas, che assieme ai due compagni trascina Quarrata. Sono soprattutto le bombe di un infuocato Riccio a spegnere ogni velleità di Pisa. E così gli ultimi minuti servono solo a fissare il risultato finale, con il tabellone luminoso a premiare il Dany Basket per 94-77.
Dany Basket Quarrata – Cus Pisa 94 – 77 (24-20, 45-32, 70-54)
Quarrata: Falaschi 4, Kuzminskas 8, Toppo 19, Cannone 11, Cantrè, Baroncelli 19, Calugi 4, Vettori ne, Riccio 27, Vannoni 3. All. Valerio.

Dany Basket Quarrata

Posta un commento

0 Commenti