Header Ads Widget

Il Biancorosso Sesa esce di scena fra gli applausi


Altopascio vince con merito anche gara due del primo turno playoff. Coach Valentino: "Chiudiamo un'annata molto positiva, i ragazzi hanno dimostrato attaccamento alla maglia e dedizione al lavoro ricevendo tanti complimenti"
E’ finita come era logico attendersi per quanto visto nelle due gare dei playoff e per i diversi obiettivi delle due squadre, ma mai come questa volta un’eliminazione dai playoff merita comunque un applauso. Il Biancorosso Sesa perde anche gara due sul campo di Altopascio per 89-61 e chiude così il suo campionato di serie C Silver uscendo comunque fra gli applausi per quanto fatto durante la stagione. La giovane truppa biancorossa, assieme ai suoi Senior che sono stati un punto di riferimento fondamentale, non solo ha centrato quello che era l’obiettivo prefissato all’inizio, ovvero la salvezza, ma ha fatto molto di più, arrivando ai i playoff, divertendo in ogni occasione e giocando un buon basket. Sicuramente una palestra importante per tanti di questi ragazzi ormai pronti per il grande salto nei Senior. Il tutto con quella striscia di undici vittorie consecutive che resta sicuramente la ciliegina sulla torta del campionato. Ad interromperla un Altopascio che, nell’arco delle due partite, ha meritato il passaggio del turno, come spiega coach Luca Valentino che ha guidato la squadra assieme a Francesco Mazzoni e Giulio Vercesi: “Per quanto riguarda queste due gare di playoff c'è da dare merito ai nostri avversari che hanno indirizzato entrambe le partite sui binari a loro più congeniali mettendo in evidenza l'enorme divario fisico che, supportato da altissime percentuali dall'arco, ha permesso loro di strappare le due vittorie”. “È chiaro – prosegue - che il percorso di questa squadra va inquadrato nell'arco di due anni e non nelle ultime due partite e si è concluso nel migliore dei modi con un anno straordinario dove, in mezzo a mille difficoltà, abbiamo fatto sembrare il quarto posto e le undici vittorie consecutive un traguardo normale quando in realtà è stato oltre ogni aspettativa. Questi ragazzi hanno dimostrato attaccamento alla maglia e dedizione al lavoro, ricevendo ovunque andassimo complimenti dagli addetti ai lavori delle altre società”. “Accanto ai giovani – conclude Valentino - vorrei ringraziare i nostri senior che, con serietà e sacrificio, senza nulla in cambio, hanno permesso ai nostri ragazzi di crescere e di esprimersi al meglio. Infine un grazie a nome di tutta la squadra va anche ai nostri gruppi del settore giovanile ed ai loro genitori che ci hanno sempre sostenuto e sono venuti anche in trasferta nelle partite infrasettimanali”.
89-61
BIANCOROSSO SESA Pinzani 2, Berti 17, Menichetti 3, Ghizzani 9, Cerchiaro 9, Baccetti 11, Cappelletti, Giannone 10, Pozzolini. All. Valentino (ass. Mazzoni/Vercesi)
NBA ALTOPASCIO Creati F. 14, Bini Enabulele 12, Creati M. 6, Salazar 31, Lorenzi 3, Del Frate 8, Arrabito 2, Pellegrini 5, Pinzani 2, Doveri 6. All. Giuntoli
Parziali: 24-22 48-35 69-51 89-61

USE Basket

Posta un commento

0 Commenti