Header Ads Widget

Il Fides Livorno si porta con autorita‘ sul 2-0


Gara2 play off
Fides Livorno -Gea Grosseto 65-62
parziali 20-15;36-27; 54-46
Il Fides Livorno si porta con autorita‘ sul 2-0 in una partita non bella , ma da vero clima play off , dove l‘ unica cosa che serve e’ muovere il contatore. Inizio spumeggiante delle due compagini , che mostrano un ritmo elevato , Venditti corre più veloce di Roberti e allora i locali possono prendere il comando delle operazioni con un perentorio 17-7 al 5 ‘. Ma Grosseto non è una comparsa e sospinta da Tommaso Ense tiene il passo del Fides. A fine quarto 20-15. Nel secondo quarto, match ancora intenso con Botteghi che ha la mano infiammata da tre punti. Gli risponde Mari 23-18. E poi Romboli :26-21. Il Boz fa vedere oltre a tre triple consecutive anche grinta e presenza sulle palle vaganti e pertanto il Fides va al riposo con una certa serenita 36-27. Si rientra dagli spogliatoi ed il match prende i ritmi blandi classici di chi ha finito la benzina : Grosseto passa a zona 3/2 e il Fides la imita. L obiettivo degli ospiti e’ limitare Dell Agnello , ma il cannoniere si mette al servizio della squadra e la Gea rosicchia in un quarto solo un punto: 54-46 Ultimo quarto e Grosseto ancora a zona con Roberti centrale all altezza del tiro libero, mentre il Fides risponde a difesa individuale. L esperto Roberti si carica la squadra ospite sulle sue robuste spalle e il match si riapre: 61-54 a 4’ 47” al termine. Mentre in difesa Mari mette il bavaglio a Dell Agnello per poi segnare lui stesso una tripla 61-58. Mori realizza un canestro importante ed il Fides conduce 63-60 a 1’ 55” dalla fine. Con errori da una parte e dall altra si arriva a 19 secondi alla fine sul 63-62 con possesso Grosseto che sbaglia con Furi, ma anche il Fides non realizza in contropiede . Ribaltamento di fronte : Furi ha un contatto sotto canestro ma per gli arbitri non ci sono infrazioni. Possesso Fides a 4 secondi dalla fine che riesce a realizzare i tiri liberi con Botteghi , si va sul 65-62 e il Fides festeggia una vittoria sofferta , equilibrata ma meritata soprattutto per avere sempre condotto avanti nel punteggio per l ’ intero arco della contesa. Quindi 2-0 per Livorno, con appuntamento a Grosseto per domenica prossima per gara 3
Fides Pallacanestro Livorno Botteghi 16, Lorenzini 2, Stolfi 6, Massoli 11, Mori 5, Paolini , Nigiotti, Portas Vives , Venditti 6, Dell Agnello 18. coach Caverni
Gea Basket Grosseto Roberti 11, Morgia 4, Furi 9, Simonelli, Neri 2, Romboli 3, Mazzei, Baccheschi , Mari 8, Ense 12, Piccoli 13. coach Faragli e Santolamazza

Fides Palacanestro Livorno

Posta un commento

0 Commenti