Header Ads Widget

La Gea Basketball Grosseto sfida da domenica la Fides Livorno nella semifinale di serie D


Scatta domenica sera (salto a due alle 21) la semifinale del girone C di serie D tra la Fides Oltremare Livorno e la Gea Basketball Grosseto. Un duello atteso dagli appassionati maremmani, che hanno esultato per la qualificazione contro la Libertas Lucca, arrivata dopo due successi esterni al Pala Tagliate. I ragazzi di Luca Faragli e Marco Santolamazza si trovano di fronte la regina della regular season, che avrà il vantaggio dell’eventuale quinta partita davanti al pubblico amico. Il confronto si presenta difficile da pronosticare: nella prima fase le due squadre hanno dominato la gara casalinga: la Gea ha chiuso a +19 l’andata, la Fides a +22 il ritorno, dopo aver preso il largo nel terzo quarto. «Rispettiamo la compagine livornese – sottolinea il coach Luca Faragli – la più organizzata del girone, anche se non partiamo affatto battuti. Dobbiamo trovare il giusto equilibrio, le giuste marcature, ma possiamo dare del filo da torcere alla Fides. Il match dell’andata c’insegna che possiamo battere il quintetto labronico, giocando però come sappiamo. Siamo carichi e pronti a dire la nostra. Abbiamo studiato i nostri avversari e speriamo di poter mettere in atto le contromosse che abbiamo preparato durante la settimana». I tecnici grossetani recuperano Jacopo Roberti, un giocatore fondamentale sotto i tabelloni, che può sicuramente giocare alla pari con i lunghi di casa. In dubbio la presenza di Giacomo Neri per impegni di lavoro, mentre per l’ultima partita sarà fuori Nicholas Battaglini, ormai prossimo al rientro. Ancora fuori invece il pivot Mattia Ricciarelli. Nella Fides, che ha chiuso in tre partite il quarto di finale con il Bellaria Cappuccini Pontedera, da tenere d’occhio Dell’Agnello e Venditti, due atleti che sanno esaltarsi contro i grossetani.
I convocati: Bambini, Roberti, Morgia, Furi, Simonelli, Scurti, Romboli, Mazzei, Baccheschi, Mari, Ense, Piccoli.
Semifinali. Gara1, domenica Studio Arcadia Valdicornia-Shoemakers Monsummano (18,30), Fides Oltremare Livorno-Gea Grosseto (21, arbitri Francesco Santacroce di Chiesina Uzzanese e Francesco Tabarin di Pistoia). Gara2, mercoledì a Venturina e Livorno (ore 21,15). Gara3 e gara4 a Monsummano e Grosseto; ev. gara5 a Venturina e Livorno.
COPPA TOSCANA UNDER 15. Domenica in campo anche l’Acqua & Sapone Gea under 15, impegnata alle 11,30 al Palasport di via Austria, nella seconda di ritorno contro il Monsummano. Le ragazze di Luca Faragli vogliono fare un altro passo avanti verso la Final Four di Coppa Toscana. La classifica del girone: Montecatini 18; Gea Grosseto 16; Golfo Piombino 14; Pall. Femm. Pisa 12; Poggibonsi Basket 10; Monsummano 8; Prato e Costone Siena 4.

Ufficio stampa Gea Basketball

Posta un commento

0 Commenti