Header Ads Widget

C Silver: notte magica per il Bama Altopascio. È di nuovo C Gold!!


BAMA ALTOPASCIO 77
FOLGORE FUCECCHIO 70
(19-13; 34-34; 57-51; 77-70)
BAMA: Creati F. 13, Pellegrini, Del Frate, Pinzani, Bini Enabulele 7, Creati M. 13, Salazar 16, Lorenzi 15, Arrabito 10, Doveri 3. All. Giuntoli
FUCECCHIO: Falchi 17, Minocci n.e, Berni 8, Gazzarrini 4, Pandolfi n.e, Masotti 2, Meucci 8, Orsini 17, Tessitori 14, Belli n.e, Cardi, Orsucci. All.Rastelli
Dopo i festeggiamenti due parole sul match. Partiamo dal presupposto che era molto difficile considerare Fucecchio un avversario visti i 4 anni, con tre titoli regionali Under 21 vinti, trascorsi in via Marconi dal "Deus ex machina" biancoverde Gabriele Neri. Se a ciò si aggiunge la presenza in campo di Orsini e Meucci, indimenticati rosablu per tre stagioni. La cosa era ancora più difficile. Detto questo anche gara 4 é stata all'insegna dell'equilibrio salvo l'inizio, dove i rosablu sembrano marchiare il match (11-3) e nei primi minuti del quarto periodo, quando una sequenza di triple rosablu (Marco Creati, due di Arrabito, Lorenzi e Doveri) sancisce il +13 (68-55). Fucecchio, sospinta dal trio Falchi, Meucci Orsini non ci sta. L'ex ala rosablu piazza due triple mentre Orsini semina il panico con un canestro dall'arco, un "and one" ed una penetrazione al ferro. 72 a 67 a -2'58", che diventa 73-70 a 1'38" dalla sirena. Filippo Creati si incunea in area, subisce fallo e segna entrambi i liberi (75-70). Poi in difesa stoppa Berni per un nuovo attacco altopascese, interrotto da un'infrazione di passi fischiata (giustamente) a Salazar. Palla in mano a Orsini a -17", la sua tripla viene sputata dal ferro. Salazar galoppa nel campo deserto per ricevere un assist da Creati e dare forma ad una notte magica che rimarrà a lungo nelle menti di tutto l'ambiente altopascese. Alla fine abbracci tra i giocatori delle due squadre, entrambe consapevoli di aver dato tutto quello che avevano.

Bama NBA Altopascio

Posta un commento

0 Commenti