Header Ads Widget

La Presidente Parisi sulla stagione della Jolly Acli Livorno


È trascorsa una settimana dalla finalissima, che ha rappresentato per la società un autentico concentrato di emozioni. Ecco le parole di chiusura stagione (con i relativi ringraziamenti) da parte della presidente Paola Parisi. Si chiude un capitolo bello e sfortunato, se ne apre un altro da vivere con rinnovato entusiasmo.
«Questa è stata per me un'annata speciale, intensa, ho provato emozioni forti, che, dopo tanti anni di basket, non avevo ancora provato; nemmeno quando siamo saliti in serie A nel 2019. Tutti insieme abbiamo combattuto sempre con testa e cuore contro una formula pazzesca concepita dalla Federazione , che però ha portato ugualmente il Jolly Acli Basket al vertice del campionato regionale, e alla finalissima per il salto di categoria. In pratica tra le prime 8 squadre in Italia sulle oltre 100 partecipanti della serie B. Grazie di cuore a voi meravigliose ragazze, combattenti fino allo stremo delle forze, Grazie allo staff tecnico che per tutto l'anno si è impegnato, ognuno con la propria esperienza e qualifica a seguire la squadra, secondo lo spirito Jolly, ovvero " non mollare mai" Un grazie speciale al coach Furio Betti che ha preso le redini in un momento particolare che abbiamo attraversato con due grossi infortuni, Zulema ed Irene: con esperienza tecnica, ma soprattutto con il suo modo di essere ha creato serenità nello spogliatoio e i risultati si sono infatti poi visti sul parquet. Grazie a Simone Fulciniti nostro addetto stampa Giulia Bellaveglia che con professionalità sono riusciti con le dirette (qui va un grazie a ulteriore Davide Carella) e le foto a farci vivere e immortalare momenti ricchi di emozioni. Grazie ai nostri sponsor ( Asa, Bim informatica, Leghorn service, Melani Case immobiliare, Cappellini srl) che ci hanno supportato nello sforzo economico, credendo nel nostro progetto rosa. Un ultimo grazie di cuore a tutti coloro che ci seguono sui social, e ai nostri tifosi che in questa stagione sono cresciiuti e hanno sostenuto la squadra riempendo il Palacosmelli. Grazie agli organi di stampa e particolarmente al giornale locale il Tirreno. Il mio vuole essere un arrivederci, sperando che sempre più persone si avvicinano e supportino il Basket femminile, in particolare questa squadra. Vogliamo portare in alto il nome del jolly acli femminile che vuole onorare la città di Livorno e la maglia con i colori rosa e blu».

Jolly Acli Basket Livorno

Posta un commento

0 Commenti