Header Ads Widget

Per l'Under 16 il terzo gradino del podio toscano


L’Under 16 Silver raggiunge la finale 3/4 posto e batte la Laurenziana conquistando la medaglia di bronzo alle Final Eight.
Terzo gradino del podio toscano per l’Under 16 Silver di Giovanni Corbinelli e Alessandro Mostardi che nella finale per il terzo posto batte la Laurenziana 74-81 portando a casa la medaglia di bronzo. Dopo aver vinto l’esordio contro la Pallacanestro Prato Dragons per 72-77, la corsa castellana verso il titolo si è interrotta in semifinale, dove per un solo punto è stata la Virtus Siena a conquistare la finalissima contro Pelle Livorno: 61-60 il finale del match. A ragazzi e staff i complimenti dell’intera società per una stagione condotta sempre ai vertici e chiusa con la ciliegina di questa splendida medaglia al collo.
LE GARE
QUARTI DI FINALE: PALL. PRATO DRAGONS – ABC CASTELFIORENTINO
Dopo una partenza contratta, con Prato che prova a scappare toccando il +9 al 10′ (22-13), nel secondo parziale i gialloblu cambiano passo stringendo le maglie in difesa e trovando buone soluzioni in attacco. Così, un parziale di 9-29 manda le squadre al riposo lungo sul 31-42. Al rientro dagli spogliatoi gli attacchi si ergono a protagonisti del match ma la truppa castellana riesce a difendere il vantaggio accumulato e, nonostante i tentativi lanieri di ribaltare l’inerzia, la volata si tinge di gialloblu.
PALL. PRATO DRAGONS – ABC CASTELFIORENTINO 72-77
Parziali: 22-13, 9-29, 23-21, 18-14
Tabellino: Viviani 7, Ticciati 6, Lilli 31, Damiani 9, Rosi 12, Filomeno 7, Merlini 3, Leti 2, Marchetti, Bartolini, Bernardoni ne, Vefa ne. All. Corbinelli. Ass. Mostardi.
SEMIFINALE: VIRTUS SIENA – ABC CASTELFIORENTINO
Come da pronostico, sfida combattutissima quella che mette in palio la finale per il titolo. Ottimo l’approccio dell’Abc, la cui difesa crea serie difficoltà ai virtussini che nella prima parte di gara inseguono pur restando sempre in scia. Dopo il 6-13 del primo quarto, il divario resta invariato all’intervallo, con il tabellone che segna 27-34 a metà gara. Nella ripresa, però, arriva la reazione di Siena, che piazza un break di 24-14 e ribalta l’inerzia: 51-48 al 30′. Tutto si decide in un ultimo quarto al cardiopalmo, con le squadre protagoniste di un emozionante botta e risposta fino a quando gli episodi finali premiano la Virtus.
VIRTUS SIENA – ABC CASTELFIORENTINO 61-60
Parziali: 6-13, 21-21, 24-14, 10-12
Tabellino: Merlini 1, Rosi 9, Lilli 14, Damiani 5, Filomeno 6, Leti 3, Ticciati 10, Bartolini 5, Viviani 7, Vefa ne, Bernardoni ne. All. Corbinelli. Ass. Mostardi.
FINALE 3/4 POSTO: LAURENZIANA BASKET – ABC CASTELFIORENTINO
Gara subito scoppiettante quella che mette in palio il terzo gradino del podio. Il primo quarto scivola via sul punto a punto e in perfetto equilibrio (20-21), con l’Abc che poteva ad allungare nella seconda frazione andando al riposo lungo sul 38-45. La gara, però, è ben lontana da prendere una direzione netta e la Laurenziana resta aggrappata andando all’ultima sirena sul 60-63. Ma nell’ultimo quarto emergono il carattere e la determinazione dei gialloblu, che rispediscono al mittente gli assalti fiorentini e portano a casa una meritatissima medaglia di bronzo.
LAURENZIANA BASKET – ABC CASTELFIORENTINO 74-81
Parziali: 20-21, 18-24, 22-18, 14-18
Tabellino: Filomeno 4, Rosi 15, Lilli 19, Merlini 2, Damiani 8, Ticciati 15, Marchetti 4, Viviani 2, Leti 10, Bartolini 2, Bernardoni ne, Vefa ne. All. Corbinelli. Ass. Mostardi.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

Posta un commento

0 Commenti