Header Ads Widget

Confermato in rossoblu il play Giulio Bartoletti


Giulio Bartoletti di nuovo in rossoblu. Il playmaker classe 1999, nato e cresciuto nelle giovanili Virtus, rimarrà in piazzetta Don Perucatti anche per la prossima stagione in serie C Gold. Una conferma importante per il roster virtussino: nonostante la giovane età Bartoletti vanta già una lunga esperienza nella categoria dove si è confermato anno dopo anno come uno dei migliori giovani. Su di lui la società ha deciso ancora una volta di puntare tanto per un ulteriore salto di qualità. «Sono molto felice della conferma – commenta Giulio Bartoletti – La società ha fiducia in me per il prossimo anno e questo è motivo di grande orgoglio. Non vedo l’ora di cominciare questa nuova annata, siamo determinati a dare il 100% per questa maglia come tutti gli anni. Un ringraziamento alla società e la dirigenza che continuano a credere in me, e a tutti i nostri tifosi che hanno reso speciali tutte le annate e che spero di rivedere al palazzo. Forza Virtus!». «Nonostante abbia appena 23 anni Giulio è considerato ormai a tutti gli effetti una della ‘vecchia guardia’ – spiega il ds rossoblu Gabriele Voltolini – Sono tre anni che ricopre il ruolo di play titolare, da un’intuizione che avemmo con Maurizio Tozzi che abbiamo portato avanti anche con Andrea Spinello. E’ stato uno dei migliori negli ultimi anni e da lui vogliamo ripartire perché ha tutte le carte in regola per migliorare ancora e consolidarsi come un giocatore importantissimo per la categoria, cosa che in parte è già. Sicuramente dal prossimo anno sarà ancora di più responsabilizzato vista l’assenza dopo tanti anni di una ‘garanzia’ come era Simone Lenardon; da lui ci aspettiamo un ulteriore e definito salto di qualità soprattutto a livello di leadership e di gestione. E’ un ragazzo nato e cresciuto nel nostro settore giovanile e crediamo molto in lui. E’ senza dubbio una delle colonne portanti del nostro roster di adesso e degli anni a venire».

Virtus Siena

Posta un commento

0 Commenti