Header Ads Widget

Confermato Mirco Cacciatori per la prossima stagione


Mirco Cacciatori vestirà la maglia rossoblu nella stagione 2022/2023. L’ala classe 2000, arrivata lo scorso anno da Montevarchi come rinforzo per i Playoff, rimarrà alla Virtus anche per la prossima stagione. La volontà e l’impegno messo in campo nelle due partite giocate in rossoblu hanno convinto la società di Piazzetta Don Perucatti ad investire su Cacciatori per la prossima annata in serie C Gold. Ala dotata di grande atletismo e fisicità oltre che di ottime doti tecniche, Cacciatori può ricoprire più ruoli sia difensivamente che offensivamente, caratteristica che lo rende una preziosa arma nello scacchiere rossoblu. Cresciuto nelle giovanili della Scaligera Verona, con la quale è stato spesso aggregato alla prima squadra in A2, lo scorso anno si è messo in mostra a Montevarchi in C Gold Toscana, attirando l’attenzione di molte società. «Sono molto felice della mia conferma – commenta Mirco Cacciatori – Già alla fine della scorsa stagione mi sono trovato subito benissimo con tutti e ho avuto una bella accoglienza anche se per poche settimane. Sicuramente la società sta lavorando al meglio per presentare un roster di alto livello per questa nuova stagione partendo dall’allenatore Franceschini con cui mi sento spesso per telefono; devo dire che la voglia di iniziare é parecchia. Credo che sarà un campionato di alto livello ma il Coach sa già cosa serve per raggiungere i nostri obiettivi e ci preparerà al meglio insieme a tutto lo staff. Mi sto allenando sotto tutti i punti di vista per migliorare ed arrivare pronto per l’inizio di questa nuova stagione dove il mio obiettivo sarà quello di essere uno dei migliori del campionato così da dare il meglio a questa squadra e raggiungere il nostro obiettivo». «La conferma di Mirco era già arrivata al termine della scorsa stagione – spiega il ds Gabriele Voltolini – Nonostante le sole due partite fatte avevamo messo un’opzione per questa stagione perché in lui abbiamo visto delle grandi potenzialità e delle doti importanti dal punto di vista fisico, atletico e tecnico che ha confermato nelle due partite giocate in rossoblu, dove si è messo in mostra per volontà e voglia di far bene. Questa stagione sarà un bel banco di prova per lui, ci abbiamo scommesso sin da subito prendendolo per anticipare la folta concorrenza. E’ un giocatore che nonostante la giovane età ha già esperienza nella categoria e crediamo che il prossimo anno possa essere un giocatore importante per il nostro roster».

Virtus Siena

Posta un commento

0 Commenti