Header Ads Widget

La Libertas Lucca in vista della nuova stagione


Con la stagione 2022 - 2023 ormai alle porte, la Libertas Basket Lucca comincia a definire e settare la squadra che la rappresenterà nel nuovo campionato di Serie D, partendo dalla conferma degli elementi che l'hanno trascinata negli ottimi risultati della passata stagione. Prerogativa assoluta è stata ovviamente la conferma di Coach Maurizio Romani alla guida della panchina biancorossa. " Siamo lieti di avere Romani per un'altra stagione" commentano le dirigenti Galli e Gori, "Maurizio è stato e continua ad essere un punto di riferimento per la nostra società, le immagini della vittoria del campionato nella stagione 14-15 sono ben impresse nella nostra memoria, ma ancora più importante è l'eccellente lavoro svolto con i nostri ragazzi nella stagione appena conclusa. Più che naturale dare prosecuzione al suo progetto". È della stessa idea Coach Romani, che commenta con felicità il rinnovo con la Libertas : "Accordo raggiunto immediatamente nei primi giorni di giugno. Volevo fortemente continuare con questi ragazzi e con la società, gli ottimi rapporti con il presidente Paoli e le dirigenti Galli e Gori hanno portato al naturale proseguimento del nostro rapporto". La forza del gruppo è stata la vera arma in più delle pantere, che grazie all'ottimo rapporto con Coach Romani sono cresciute sia individualmente che come squadra: "I nostri ragazzi formano un gruppo sano, unito e disposto al lavoro. Sono cresciuti in maniera esponenziale durante tutto il campionato, maturati nella consapevolezza del gioco e dei propri mezzi, andando oltre a limiti all'apparenza insuperabili. Questo è merito ovviamente della loro disponibilità al lavoro e volontà di mettersi in gioco, capaci di elaborare le critiche e migliorare per il bene della squadra". Il lavoro svolto non si vede solo nel miglioramento dei ragazzi, ma anche nei risultati ottenuti. La classifica finale ha soddisfatto Maurizio, che guarda con ancora più orgoglio la serie Playoffs svolta, facendo trasparire però un po' di rammarico: "Il nostro lavoro è culminato con un ottimo 5 posto in un girone super competitivo. Unico rammarico è stato non svolgere la serie Playoffs ad armi pari, date le assenze che abbiamo dovuto affrontare per infortuni o motivi di lavoro. Giocare comunque alla pari e a tratti meglio contro un avversario più forte in queste condizioni, non può che assumere ancora più valore e riempirmi di orgoglio". Adesso però è il momento di guardare alla prossima stagione e Coach Romani sa già bene dove mettere le mani per aumentare ulteriormente la competitività della squadra, guardando al futuro con positività: "Stiamo definendo le conferme della maggior parte dei giocatori della scorsa stagione. Abbiamo ottenuto la nostra identità, le altre squadre hanno già il nostro biglietto da visita e non siamo più una sorpresa. Dovremo fare ulteriori step in avanti, facendo tesoro della passata stagione. Cercheremo di fare un mercato intelligente, con nuovi elementi che daranno il proprio contributo al nucleo dello scorso anno. A settembre troverò i miei ragazzi più forti e capaci di come li ho trovati un anno fa, con più esperienza e consapevolezza". La società quindi augura il meglio a Coach Romani per lo svolgimento del proprio lavoro con i ragazzi, impaziente di vederli nuovamente combattere al Palatagliate. Buona fortuna Coach! FORZA LIBERTAS!

Libertas Basket Lucca

Posta un commento

0 Commenti