Header Ads Widget

L'Abc Solettificio Manetti guarda ai suoi giovani e aspetta Alessio Cicilano


In attesa di operarsi alla spalla, Alessio Cicilano resterà nella rosa gialloblu: “Starò diverso tempo ai box, ma non mancherò di far sentire il mio sostegno a squadra e compagni”. Ha debuttato in pianta stabile in prima squadra due anni fa, divenendone una pedina fondamentale durante lo scorso campionato, e adesso l’Abc Solettificio Manetti ha deciso di puntare ancora su di lui. Alessio Cicilano, per la terza stagione consecutiva, farà parte della cabina di regia castellana. Purtroppo sarà una stagione particolare, poichè segnata dall’infortunio alla spalla procuratosi a fine marzo, per il quale è in attesa di intervento chirurgico cui seguiranno i mesi di riabilitazione. Ma l’obiettivo, ovviamente, è quello di tornare in campo quanto prima. “Sono molto contento di questa riconferma – racconta Alessio -, vestire di nuovo i colori del mio paese è senz’altro una bella emozione. Quest’anno, purtroppo, dovrò stare ai box per diverso tempo a causa dell’infortunio alla spalla che ho riscontrato la scorsa stagione, ma cercherò di dare il mio contributo anche fuori dal campo facendo sentire il mio sostegno alla squadra. Lavorerò sodo per rientrare al 100% quanto prima e dare una mano ai miei compagni. Ci tengo a ringraziare Paolo Betti e Samuele Manetti – conclude – che in questi anni mi hanno sostenuto e fatto crescere, e dare il benvenuto a coach Angiolini e ai nuovi compagni che arriveranno. Le premesse sicuramente sono buone: per quel poco che ci siamo visti fino ad oggi, si respira già una bella energia, e questo fa ben sperare per la prossima stagione”. Esterno classe 2001, castellano doc, la stagione da poco conclusa lo ha consacrato tra i titolari dell’Abc Solettificio Manetti. Nato e cresciuto in maglia Abc, nella stagione 2020/2021 segnata dal Covid è divenuto una pedina fondamentale in cabina di regia, confermandosi nel campionato 2021/2022.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

Posta un commento

0 Commenti