Header Ads Widget

Made in Prato: conferma anche per i “big three” Staino-Magni-Smecca


Staino: "Rappresentare al meglio Prato e portarla dove merita". Smecca: "Grande voglia di rimetterci in gioco". Magni: "Ripartire dall'ottima stagione conclusa"
Prato, 20 luglio 2022 – Staino, Smecca, Magni: la nostra base “Made in Prato”, Made in Dragons, anche quest’anno con noi. Dopo la riconferma di coach e staff, i big three, figli del settore giovanile Dragons, saranno l'ossatura che serve per affrontare la C Gold: la base senior pratese il capitano, il vicecapitano e il capocannoniere. Elementi fondamentali per trasmettere appartenenza a tutto l’ambiente. Capitan Milo Staino: “È un onore e un sogno che si avvera per me essere ancora il capitano di una squadra composta principalmente da giocatori di formazione pratese sia un campo che fuori, dal mio vicecapitano, al nostro bomber, ai nostri ragazzi. Vogliamo rappresentare al meglio la nostra città e riportarla dove merita di stare. Siamo strasicuri che i Giocatori (G maiuscola non a caso) che vengono da fuori siano allineati con il nostro obiettivo e che faranno di tutto per vincere. Abbiamo davvero tanta fame e siamo più coesi che mai. Forza Prato! Forza Dragons!”. Vicecapitano Alberto Smecca: “Personalmente non vedo l’ora di ricominciare, quando ci sentiamo con i ragazzi abbiamo tutti una grande voglia di rimetterci in gioco e di ripartire da dove abbiamo lasciato cercando di ritrovare la nostra sintonia di squadra e soprattutto tutti i nostri tifosi”. Filippo Magni: “Sono molto contento di essere rimasto a Prato, con i Dragons, a casa. È un onore far parte di questo nucleo di compagni, una famiglia, con una grande fetta Made in Prato. I big three pratesi, i golden boys Cris e pacio e i ‘forestieri’ che poi ormai sono di casa anche loro. Dobbiamo ripartire dal risultato dello scorso anno, senza sentirsi appagati, ma sapendo che se vogliamo essere ai vertici e toglierci soddisfazioni, ogni partita bisogna dare il massimo con umiltà ma determinazione e unità. Tutti insieme. Mai avuto dubbi su dove volessi essere! Forza Prato Dragons!”

Comunicato Stampa Sibe Gruppo AF Prato

Posta un commento

0 Commenti