Header Ads Widget

Al memorial Lorenzo Lunghi, la JP Pontedera si piazza al 4° posto


Nella terza ed ultima giornata del Memorial Lunghi, è tempo di finali per stilare il piazzamento conclusivo delle 12 squadre partecipanti e proclamare così la regina della kermesse fiorentina. Alla JP Pontedera, dopo la sconfitta per mano del Firenze Basket Academy nella semifinale del giorno prima,gara comunque entusiasmante,equilibrata ed avvincente fino all’ultimo finita con il punteggio finale di 67-61 a favore dei fiorentini, spetta la finale di consolazione valevole per la conquista del terzo gradino più basso del podio dei vincitori sfidando nuovamente il Pino “A” Firenze già affrontato nel girone di qualificazione nella gara d’esordio. Mentre sul campo principale del PalaCoverciano si contenderanno in finale l’ambito trofeo del torneo il Firenze Basket Academy e l’ABC Castelfiorentino, due squadre che si faranno valere e non poco anche nel campionato under 17 eccellenza ormai alle porte, invece al PalaGuarnieri sono scesi in campo i giovani pontederesi contro i pari età per l’appunto dei Dragons fiorentini. La partita come quella disputata 48 ore prima scorre in perfetto equilibrio, le squadre appaiono molto accorte in difesa,infatti i primi 10 minuti si chiudono sul -5 per i ragazzi di coach Martelloni (17- 12).Nella seconda frazione si vede una buona reazione e reattività offensiva da parte dei bianco/blu pontederesi che vanno così all’intervallo lungo ancora in svantaggio ,seppur minimo, -3 ( 29-26). Nella ripresa la partita si accende, nonostante la stanchezza, l’agonismo non manca così come la velocità e la pressione difensiva su entrambi i fronti, al 30° siamo sul 41-41 pari.L’ultimo quarto è da dentro o fuori per chiunque, alla fine, purtroppo, la spunta un coriaceo e solido Pino Dragons ,con il risultato finale di 63-55, a cui va il 3° posto. Ai giovani della JP Pontedera di Coach Martelloni va comunque un onorabile e di tutto rispetto 4° posto da valutare comunque in prospettiva in maniera positiva e propositiva per il prosieguo della stagione. Pertanto complimenti a tutto il roster per aver mostrato sempre grande impegno,entusiasmo ed abnegazione e su tutte, come non ricordare, la grande prova di carattere dimostrata nel match contro l’Affrico firenze battuto ai supplementari,che è valso di diritto l’ingresso tra le prime quattro. Il memorial Lunghi se lo aggiudica l’ABC Castelfiorentino. Infine un grande plauso a tutta la macchina organizzativa del torneo.
Tabellini
JP Pontedera – Pino “A” Dragons Firenze 55-63 (12-17,14-12;15-12,14-22)
Ndyaie 15, Belli, Iyanu 14,Granchi 6, Tesi L., Regoli 9,Malvolti 7,Ricci 3, Spaziante 1 All.re G. Martelloni / Ass. All. I. Giusto

Juve Pontedera

Posta un commento

0 Commenti