Header Ads Widget

Il primo derby di Coppa Toscana se lo aggiudica l’Amen SBA


Al Palasport Estra gli amaranto superano all’esordio la Synergy
Amen Scuola Basket Arezzo-Synergy Basket Valdarno 86-73
Parziali: 20-20; 36-40; 66-53
Amen: Lici 4, Veselinovic 20, Fornara 21, Filippeschi 5, Lanucci 1, Rossi 3, Calzini, Furini, Castelli 3, Giommetti 12, Pelucchini 11, Provenzal 6. All. Evangelisti Ass. Liberto
Synergy: Mesina F. ne, Nencini ne, Mesina G. ne, Volpe 21, Marchionni Marchionni 6, Bianchi 5, Elez 24, Camiciottoli ne, Fabrizi, Mancini, Morales 3, Bantsevich 14. All.Giannetti Ass.Ratta
Successo all’esordio in Coppa Toscana per l’Amen Scuola Basket Arezzo che al Palasport Estra piega la Synergy con il punteggio di 86 a 73. Prima parte di gara molto equilibrata con un ritmo elevato in considerazione del periodo di preparazione. Dopo il 20-20 dei primi dieci minuti, gli ospiti ispirati dalla coppia Volpe-Elez si prendono qualche lunghezza di vantaggio andando al riposo sul 40-36. Al rientro dagli spogliatoi c’è il cambio di passo dell’Amen che ribalta l’inerzia della partita sfruttando molti contropiedi ed il gioco in velocità che in precedenza era stato limitato dalla Synergy. Con un parziale di 30-13 la SBA chiude il terzo periodo sul 66-53, mettendo in evidenza a livello realizzativo gli ex di turno Fornara e Veselinovic. Nell’ultimo quarto i sangiovannesi provano a ridurre lo svantaggio tornando a 9 lunghezze di svantaggio, ma la squadra di Evangelisti è brava ad amministrare ed a chiudere l’incontro sull’86-73. Buona dunque la prima per l’Amen che sabato prossimo affronterà in trasferta la Polisportiva Galli, tra le note maggiormente positive l’impatto dei giovani Lici, Filippeschi e Lanucci che hanno tenuto bene il campo e segnato i primi punti con la maglia amaranto.

Ufficio Stampa
Amen Scuola Basket Arezzo

Posta un commento

0 Commenti