Header Ads Widget

Sintecnica BKCecina in crescita senza patemi sui labronici della Invictus


Nella prima gara ufficiale della stagione valevole per la Coppa Toscana, la Sintecnica Basket Cecina batte l’Invictus Livorno per 84 – 52 e fa un passo avanti rispetto alla gara amichevole vinta in settimana. Passo avanti soprattutto per quanto riguarda la fase di difensiva, specialmente nei primi due quarti di gara, il primo dei quali chiuso sul 21 – 4 contro una avversaria che trovava molta difficoltà a trovare la via del canestro, anche per l’assenza di due giocatori, ma soprattutto per la grande concentrazione dei rossoblù che riuscivano a trasformare in contropiede tutte le palle recuperate in difesa. I labronici si sono trovati di fronte ad una difesa molto attenta e con grande verve agonistica come richiesto dal coach e dal suo staff, anche se la stagione è soltanto all’inizio. A confermare la continuità della squadra il primo canestro ufficiale della stagione è stato segnato dal capitano, Lorenzo Pistillo. Ora per i rossoblù è in programma la seconda giornata di Coppa Italia che si disputerà sabato 17 a Livorno, sul parquet del Bon Bosco Livorno, società che milita nella stessa categoria, la C Gold.
Sintecnica Basket Cecina 84
Invictus Livorno 52
Parziali: 21 – 4; 23 – 11; 25 – 23; 15 – 14
Progressivi: 21 – 4; 44 – 15; 69 – 38; 84 – 52
Il tabellino:
Sintecnica Basket Cecina: Benucci, Pellegrini 4, Bartoli 2, Mezzacapo 2, Guerrieri 9, Fattori, Bruni 12, Puccioni 7, Bracci 10, Pistillo 10, Turini 20, Pistolesi 6. All. Da Prato
Invictus Livorno Pappalardo 7, Vicenzini 7, Melosi 2, Ghigliola, Gigena 15, Mele 2, Mannucci 2, Muzzi 2, Perasso 5, Lulli 2, D’Attilo, Odagwe 4. All. Vicenzini

Basket Cecina

Posta un commento

0 Commenti