Header Ads Widget

Nuova vita per il Pistoia Basket Project


Il Pistoia Basket 2000 e il Pistoia Basket Academy sono lieti di presentare e rilanciare il Pistoia Basket Project, che torna in veste rinnovata e potenziata dopo due anni di stop causati dalla pandemia. Il Pistoia Basket Project è un progetto di collaborazione e condivisione tra società di pallacanestro volto a creare sinergie operative che abbiano alla base lo sviluppo della pallacanestro giovanile e la sua diffusione sul territorio, favorendo la crescita dei giovani e un reciproco miglioramento sportivo, organizzativo e societario. «È un progetto a cui tutti, dal sottoscritto al presidente Stefano Della Rosa, passando dal direttore sportivo della prima squadra Marco Sambugaro, teniamo molto – afferma Cristiano Biagini, direttore tecnico del Pistoia Basket Academy – in questi mesi ci abbiamo lavorato con entusiasmo perché riteniamo che la territorialità e la condivisione siano due elementi fondamentali per una crescita non solo del movimento ma anche nostra, intesa come un numero di ragazzi attivi e interconnessione tra tecnici e strutture». Contestualmente, Pistoia Basket 2000 e Pistoia Basket Academy annunciano i primi ingressi ufficiali nel Pistoia Basket Project: si tratta del Basket Massa e Cozzile e dell’Endas Pallacanestro Pistoia, due floride società di pallacanestro giovanile radicate sul territorio, che vantano un riconosciuto patrimonio socio-educativo e un importante bacino di tesserati. «Abbiamo aderito con piacere al Pistoia Basket Project – afferma Roberto Petrocchi, presidente del Basket Massa e Cozzile – piccole realtà come la nostra da anni subiscono il trend del calo di atleti, istruttori e collaboratori, trend amplificato dal covid. Per questo è necessario creare sinergie per portare avanti il movimento della pallacanestro. Crediamo nella collaborazione tra società – aggiunge – che deve essere “vera”, attiva e disinteressata, finalizzata solo alla crescita ed al benessere dei ragazzi. Non so perché ma il Serravalle è stato considerato da sempre uno spartiacque – conclude Petrocchi – questo progetto è quindi anche l’occasione per superare questo preconcetto e poterlo fare con l’unica società toscana che militi in un campionato di serie A è per noi solo un privilegio». «Non è la prima volta che Pistoia Basket 2000 ed Endas Pallacanestro Pistoia incrociano le proprie strade – ricorda Manfredi Montalti, presidente di Endas Pallacanestro Pistoia – grazie al Pistoia Basket Project ci ritroviamo a lavorare a cooperare insieme e per noi è senza dubbio un momento di gioia. Storicamente – chiosa – i risultati sono sempre stati ottimi, basti pensare a quale fosse la prima maglia vestita da capitan Della Rosa: dunque siamo convinti che ci siano tutti i migliori auspici per iniziare questa nuova avventura». Per le società che fossero interessare a prendere informazioni in merito al Pistoia Basket Project, è possibile scrivere una mail a info@pistoiabasket2000.com.

Pistoia Basket 2000

Posta un commento

0 Commenti