Header Ads Widget

Serie D: colpo grosso della Virtus Certaldo


Colpo grosso della Virtus Certaldo nel campionato di Serie D. In casa contro Affrico Firenze, una delle squadre più forti del girone, la Virtus Certaldo ha vinto per 69-61 (16-8, 32-25, 48-48, 69-61) al termine di una gara assai combattuta ed incerta fino quasi allo scadere. Parte bene la Virtus Certaldo (5-0 al 1° e 7-2 al 3°) che riesce nel 1° quarto a stare sempre davanti agli avversari nel punteggio, con scarti compresi fra 1 e 8 punti. Per gran parte del 2° quarto la Virtus Certaldo tiene a bada l'Affrico, toccando anche ad un certo punto il suo massimo vantaggio di tutta la partita (31-19 al 18°). I successivi 4 minuti, fase finale del 2° quarto e parte iniziale del 3°, sono stati gli unici in cui la Virtus Certaldo ha avuto un periodo difficile. L'Affrico, con un parziale di 12-1 a suo favore, si è rifatto sotto (32-31 al 22°), rimettendo tutto in discussione. La gara prosegue "punto a punto" fra le 2 squadre, con gli avversari che nel corso del 3° quarto raggiungono una prima volta la parità nel punteggio (43-43 al 27°) ed in una occasione mettono anche la testa avanti (46-48 al 29°). L'equilibrio regna anche nell'ultimo quarto di gioco. A metà periodo la Virtus Certaldo conquista un piccolo vantaggio (da 1 a 4 punti), e non si farà più raggiungere dagli avversari, incrementando poi lo scarto durante l'ultimo minuto di gioco. Da notare che in questa partita la squadra che ha prevalso nel 3° quarto, quasi sempre quello decisivo a livello senior, non è poi riuscita a vincere la gara. Grande prestazione della Virtus Certaldo, che nonostante qualche errore di troppo, rimediato poi da ottime giocate, è riuscita a giocare alla pari, e forse meglio, contro una delle formazioni più forti del campionato, e a prevalere nonostante alcuni decisioni arbitrali sfavorevoli soprattutto nell'ultimo quarto ed una % dalla lunetta non malvagia, ma inferiore a quella degli avversari. Molto impegnativa sarà anche la prossima partita, sempre in casa, sabato 29/10 (ore 21.15) contro Sancat Firenze, altra squadra di un certo livello di questo girone. Servirà un'altra grande prestazione alla Virtus Certaldo per potersela giocare alla pari. Questi i tabellini odierni: Gualtieri 20, Mencherini 13, Basili F. 10, Giorgi 9, Cerpi 7, Guainai 4, Santini 3, Barbieri 2, Donzelli 1, Faso n.e., Basili V. n.e., Randazzo n.e., allenatore Crocetti.

Virtus Certaldo

Posta un commento

0 Commenti