Header Ads Widget

Report giovanili Clas Renault Don Bosco - Spicca il colpaccio a Firenze dell’Under 19 d'Eccellenza


Under 19 d’Eccellenza - Sgommata vincente, a Firenze, della Clas Renault Don Bosco
Bel colpaccio della Clas Renault Don Bosco sul sempre ostico parquet di Firenze; i due punti arrivano al termine di un match iniziato con i padroni di casa che, con la loro difesa a zona, mettono qualche granellino di sabbia negli oliati meccanismi offensivi del Don Bosco, chiudendo il secondo quarto sul 28-20. Negli spogliatoi, coach Barilla si fa sentire e nel terzo quarto i suoi stampano un parziale di 19-12 che di fatto rimette la partita sui binari di un equilibro rotto soltanto nel finale, con la sgommata vincente della Clas Renault Don Bosco. Detto della superba prestazione corale in fase difensiva, tra i singoli la palma del migliore spetta sicuramente a Carlotti, autore di ben 20 punti, tra l’altro in una partita dai bassi punteggi.
Pino Dragons - Clas Renault Pallacanestro Don Bosco Livorno 49-53
Clas Renault Pallacanestro Don Bosco Livorno: Ciano 8, Bandini 3, Beltrame 4, Santini, Crocetta, Baroni, Dodoli 5, Giachetti 6, Carlotti 20, Balestri 3, Deri 4, Spinelli. All. Francesco Barilla, ass. Facundo Bereziartua.
Parziali: 16-14; 28-20; 40-39; 49-53.
Under 17 d’Eccellenza - Il match dei ragazzi di Francesco Barilla
Finisce con un ko in volata la sfida della Clas Renault Don Bosco a Prato al termine di un match in equilibrio per tutti i 40’. Partono meglio i padroni di casa che vanno avanti di 7, margine subito rintuzzato, dopo un time-out di Barilla, dai labronici, che prendono in mano il punteggio, chiudendo la prima metà di gara con 5 punti di vantaggio, sul 36-31. A cavallo del terzo e del quarto periodo la Clas Renault Don Bosco prova a scappare, arrivando fino al +11, margine poi rintuzzato da Prato che nel finale, favorito anche dalla difficoltà a trovare il canestro dei labronici, mette il naso avanti e fa sua la volata finale. Per quanto riguarda le prestazioni individuali bene Cirrone, Marinari, nonostante gli acciacchi accusati in settimana, e Spinelli.
Pallacanestro 2000 Prato- Clas Renault Pallacanestro Don Bosco Livorno 63- 61
Clas Renault Pallacanestro Don Bosco Livorno: Cangeri, Bicicchi, Marinari 8, Valentini, Niccolò 6, Bazan 17, Lamperi 11, Cirrone 4, Del Chiaro, Spinelli 7, Crocetta 8. All. Francesco Barilla, ass. Davide Cotza
Parziali: Parziali 19-19; 31-36; 46-54; 63-61
Under 17 Silver - Agevole successo per la Clas Renault Don Bosco
Continua il percorso netto dell’Under 17 Silver della Clas Renault Don Bosco, capolista nel proprio girone grazie ad un record di quattro vittorie in altrettante giornate. A fare le spese della superiorità rossoblu, questa settimana è stato lo Ies Pisa, al termine di un match mai in discussione. Martini e compagni sono partiti sgommando, e già al termine del primo quarto, chiuso sul 24-2, avevano ipotecato i due punti. Un gap che la Clas Renault ha poi incrementato nel corso dei successivi 30’, chiudendo con un netto 78-15. Da segnalare, a testimonianza dell’ottima prova di squadra, che tutti i ragazzi di Becagli non solo sono scesi sul parquet, ma sono anche andati a referto.
Clas Renault Pallacanestro Don Bosco Livorno - Ies Pisa: 78-15
Clas Renault Pallacanestro Don Bosco Livorno: Bianchi 7, Ferro 8, Fusco 8, Scardigli 8, Grechi 6, Martini 8, Biagiotti 10, Manzi 2, Rite 10, Simoni 8, Orlandini 1, Trainni 2. All. Alessandro Becagli, Ass. Facundo Bereziartua.
Parziali: 24-2; 45-8; 65-13; 78-15.
Under 15 d’Eccellenza – Finale in volata per la Clas Renault Don Bosco Si interrompe ai supplementari la speranza della Clas Renault Don Bosco di espugnare l’ostico parquet di Terranuova, al termine di un match ben giocato ma che lascia recriminazioni per il finale di gara. A poco più di un minuto dalla fine dei regolamentari, infatti, Tognoni e compagni erano sopra di 6, il successo sembrava ad un passo, ma i padroni di casa sono stati bravi, con due triple di fila, ad impattare il match per poi aggiudicarsi i due punti ai supplementari. Un po’ di amaro in bocca, dunque, ma anche la consapevolezza dell’evidente percorso di crescita della squadra, da perfezionare ancor più nelle prossime settimane. Per quanto concerne le prestazioni individuali, da segnalare i tre uomini in doppia cifra: Madera (21), Casini (13) e Garibotto (12). Terranuova- Clas Renault Pallacanestro Don Bosco Livorno 74-73 dts
Clas Renault Pallacanestro Don Bosco Livorno: Baroni 3, Sciacol 5, Rossi 8, Casini 13, Tonini, Sivieri 2, Ambrogio, Tognoni 9, Susini, Madera 21, Garibotto 12. All. Federico D’Elia.
Parziali: 19-19; 31-32; 47-49.
Under 15 Silver - la Clas Renault Don Bosco espugna Lucca
Gran bella impresa dell’Under 15 Silver della Clas Renault; la formazione guidata da Stefano Corda espugna il parquet dell’ancora imbattuta capolista Lucca, grazie ad una superba prova di squadra, come ben testimoniato dai 10 elementi che sono andati a referto. Cavallini, con 16 punti top scorer dei suoi, e compagni scendono in campo con l’approccio giusto e tengono in mano le redini del punteggio, per poi andare all’intervallo lungo con 11 lunghezze di vantaggio. Il refrain non cambia al rientro dagli spogliatoi, Lucca prova a rientrare, ma i ragazzi di Stefano Corda mantengono la testa della partita ed alla fine i due punti prendono l’autostrada per Livorno, con il finale di 56-42. Davvero una ottima prestazione di squadra, che lascia ben sperare per il proseguo del campionato.
Bcl Lucca - Clas Renault Pallacanestro Don Bosco Livorno 42-56
Clas Renault Pallacanestro Don Bosco Livorno: Roggi 6, Finocchiaro 2, Domenici 6, Cavallini 16, Pelletti 3, Sarti 2, Sala 6, Awani, Spiller 7, Voliani 2, Diouf 6. All. Stefano Corda.
Parziali: 10-14; 22-32; 35-44; 42-56.
Under 14 Elite - Il match della Clas Renault Don Bosco
Si infrange sulla sirena finale l’obiettivo della Clas Renault Don Bosco di vincere, nel campionato Under 14 Elite, il derby con l’US Livorno. La sconfitta, però, ha un sapore dolce, in quanto i ragazzi di Alessandro Becagli hanno disputato davvero una ottima partita, palesando grandi miglioramenti rispetto alle gare precedenti, tenendo a lungo in mano le redini del confronto. Un match deciso negli ultimi secondi di gioco, con l’US Livorno che ha trovato il +2 a 30” dalla sirena finale, con la Clas Renault che ha mancato la replica a 7” dal “the end”. Una ottima prova di squadra, nella quale tutti hanno gettato sul parquet grande energia e voglia, con lode per Martini, autore di 14 punti, con due belle triple.
Clas Renault Pallacanestro Don Bosco Livorno - US Livorno 48-50
Clas Renault Pallacanestro Don Bosco Livorno: Di Fabrizio 12, Martini 14, Coppede 5, Angioni 5, Ferrini 6, Lonzi 3, Rimo 1, Binelli 2, Conti ne, Massei, Ferretti. All. Alessandro Becagli, Ass. Facundo Bereziartua
Parziali: 9-11; 25-20; 37-33; 48-50
Under 13 Silver - Bel colpaccio Clas Renault a Pontedera
Terza vittoria, in quattro esibizioni, per la rappresentativa Under 13 Silver della Clas Renault Don Bosco; i ragazzi di Massimo Venturini tornano dalla trasferta di Pontedera con i due punti in carniere, ottenuti senza dannarsi troppo l’anima. Ben lo raccontano i parziali dei quarti che vedono Marinari e compagni sempre avanti nel punteggio, e di un buon margine. La Clas Renault sgomma via già nel primo periodo, chiuso sul +14, un gap che aumenta progressivamente con il trascorrere dei minuti, fino al netto 89-44 finale. Tra i singoli da segnalare i 22 punti di De Falco, top scorer del match, ed il positivo esordio di Rosi.
ASD Juve Pontedera - Clas Renault Pallacanestro Don Bosco Livorno 44-89
Clas Renault Pallacanestro Don Bosco Livorno: Rosi 2, Vecce 13, Panessidi 7, Marinari 11, Di Falco 22, Serpan 8, Gani, Parisi, Pollastrini 2, Trinci 6, Capria 7, Nardi 6. All. Massimo Venturini.
Parziali: 9-23; 15-45; 31-70; 44-89.

#donboscolivorno

Posta un commento

0 Commenti