Header Ads Widget

La Mens Sana non riesce nel colpaccio sul campo di Agliana


AGLIANA - MENS SANA 80-73 (15-15; 33-39; 58-52)
AGLIANA: Nesi 13, Mucci 1, Zita 8, Bruno 22, Cinalli, Bibaj, Razzoli 7, Nieri 2, Tuci 4, Bonistalli, Cannone 2, Tommei 21. All. Mannelli.
MENS SANA: Buca 16, Pannini 5, Iozzi 6, Lazzeri 2, Menconi 5, Benincasa 13, Empilo 5, Tilli n.e., Sabia, Bovo n.e., Bacci 21. All. Binella. Ass. Lanza.
La Mens Sana non riesce nel colpaccio sul campo di Agliana, e dopo 20 minuti da Manuele cede nel secondo tempo sotto i colpi di una squadra più lunga ed esperta. Dopo i primi 10 minuti chiusi in parità sul 15-15 infatti la Mens Sana allunga anche a +13, spinta da un’ottima difesa ed un attacco prolifico sia da vicino che da lontano. Agliana però è squadra di alto livello e aggrappandosi ai suoi giocatori migliori si riporta a contatto, chiudendo a -6 a metà partita. Nel secondo parziale gli ospiti ci provano, ma Agliana aggiusta la mira e piazza il break che ribalta la partita, arrivando a toccare il +9 (massimo vantaggio), prima della tripla di Iozzi che ricuce a -6 alla terza sirena. Nel quarto quarto i biancoverdi non mollano, ma la squadra di casa non alza il piede dall’accelerazione e controlla senza mai rischiare, anche se la tripla di Bacci del -5 a un minuto dalla fine illude i senesi che però si arrendono sull’ 80-73. Sabato sera alle 20.30 al PalaEstra arriva Prato.

Mens Sana Basketball Academy

Posta un commento

0 Commenti