Header Ads Widget

L'Use Computer Gross cerca conferme a Matelica


Dopo la vittoria su San Miniato, la squadra di coach Valentino sul campo di una squadra ancora a zero. "Una partita difficilissima contro una squadra affamata di punti che ha molti giocatori di grande energia e fisicità"
La vittoria con San Miniato può essere stata un momento di svolta del campionato dell’Use Computer Gross? La prima risposta si avrà domenica alle 18 quando i biancorossi scenderanno in campo a Matelica (arbitri Secchieri di Venezia e Zanelli di Motta di Livenza), squadra che occupa l’ultimo posto della classifica a quota zero punti. “Quella di domenica – spiega coach Luca Valentino - è la partita di apertura della settimana con turno infrasettimanale che ci vede in trasferta a Matelica, un campo difficilissimo contro una squadra affamata di punti che, specialmente in casa, gioca con grande sicurezza ed energia spinta anche da un gran tifo. È vero che ancora non ha centrato la prima vittoria stagionale ma è una squadra che si è avvicinata in molte occasioni nel punteggio, specie dopo il cambio di guida tecnica. Basti pensare alla sconfitta di tre punti in casa contro una corazzata come Faenza. Quella marchigiana è una squadra composta da molti giocatori di grande energia e fisicità, partendo dalla coppia di lunghi Enihe e Seck che sono un fattore vicino canestro. In cabina di regia troviamo Gallo, un giocatore che ama viaggiare a ritmi alti affiancato da Caroli e Riccio, altri due giocatori con talento e punti nelle mani. Dalla panchina escono comunque giocatori di grande sostanza che garantiscono intensità e affidabilità fuori dall'arco come Mentonelli, Paglia, Vissani, Provvidenza e Polselli”. “Sicuramente – chiude - servirà una prova di grande carattere e l'impatto iniziale sarà determinante perché sono sicuro che di fronte avremo una squadra pronta a fare di tutto per vincere davanti al loro pubblico “.

USE Basket

Posta un commento

0 Commenti