Header Ads Widget

Under 17 Eccellenza JP: importante vittoria contro US Livorno


Sontuosa vittoria per gli under 17 d’eccellenza di coach Martelloni che, in occasione del turno infrasettimanale tra le mura amiche del PalaMatteoli, battono in modo superlativo l’U.S. Livorno, sceso in campo prima della palla a due da primo solitario con quattro punti di vantaggio sui pontederesi, che hanno disputato una partita in meno rispetto ai labronici ed uscito dopo il match con soli due punti di vantaggio in classifica, con i giovani bianco/blu pontederesi che hanno la possibilità di appaiarli in classifica vincendo l’incontro da recuperare. La JP, che ha disputato una delle partite più emozionanti ed avvincenti da inizio stagione. Senza dubbio tale risultato dà forza ed inorgoglisce tutto l’ambiente Juve , che si riscatta ampiamente dal pesante ko subito all’andata in terra labronica. L’inizio gara è di marca ospite, che chiude al 10° sul +4 (15-19). Nel secondo periodo si accende il match, si assiste ad un festival delle realizzazioni, davvero entusiasmante a vedersi, da parte delle due compagini in campo, il parziale di frazione premierà ai punti la JP (27-23), ma si andrà all’intervallo lungo in perfetta parità (42-42), con il risultato pertanto ancora in bilico per entrambe le squadre. All’uscita dagli spogliatoi, capitan Regoli e soci rompono l’equilibrio e gli indugi , così si portano anche a +11 per chiudere al 30° però sul momentaneo +6 (60-54). L’ultimo quarto di gioco, nonostante le difficoltà per la situazione falli piuttosto critica tra le fila dei locali, vede per l’appunto i padroni di casa difendere il vantaggio con caparbietà, respingendo autorevolmente e mantenendo a debita distanza il tentativo di rimonta degli avversari amaranto. Così il suono della sirena finale decreta la vittoria della JP Pontedera (75-73), che si rilancia definitivamente in campionato con grande slancio ed ottimismo. Complimenti a tutto il roster per la prestazione sfoderata.
JP PONTEDERA – U.S. LIVORNO 75-73 (15-19; 42-42; 60-54; 75-73)
JP PONTEDERA: Ndyaie 17, Belli 11, Iyamu 2, Schwinn 7, Granchi 5, Tesi L. 2, Regoli 12, Malvolti 19, Tesi E., Ricci, Frappi, Spaziante. All.re G. Martelloni / Ass. M. Paganucci

Juve Pontedera

Posta un commento

0 Commenti