Header Ads Widget

Basket serie C, la Gea Grosseto battuta sul campo delle Wolf Pistoia nella quarta giornata della poule salvezza


Wolf Pistoia-Gea Grosseto 80-52
WOLF PISTOIA: Paolini 7, Catalano 17, Tafani 2, Innocenti 6, Lapini 5, Battistini 15, Iannacci 6, Bindi 6, Colangelo 15, Lucchesi 2. All. Capecchi.
GEA GROSSETO: Tanganelli 1, Di Stano 2, Cipolletta 1, Panella, Nunziatini 21, De Michele 14, Lambardi 5, Vinci, Faragli 8. All. Luca Faragli.
ARBITRO: Davide Innesti di Ponsacco.
PARZIALI: 16-6, 39-17; 62-30
USCITA PER FALLI: Tanganelli.
Pesante sconfitta per la formazione di serie C della Gea Basketball Grosseto, incappata in una brutta giornata sul parquet delle Wolf Pistoia, nella quarta giornata della poule salvezza. Le ragazze di Luca Faragli sono andato sotto già dal primo quarto, chiuso con un ritardo di 10 punti e non sono più riuscite a rialzare la testa, andando all’intervallo lungo con un ritardo di 22 punti. Facendo leva sul tiro da tre punti le pistoiesi hanno allungato decisamente e al 30’ si sono trovate addirittura sul +32, che è diventato +28 alla sirena, grazie ad un buon ultimo quarto per Cipolletta e compagne, che hanno cercato di battere in velocità le padrone di casa. La Gea ha dovuto fare i conti con una formazione fisicamente superiore, a cominciare dalla playmaker, che non ha dato tregua alle giovani biancorosse. Tra l’altro Faragli ha dovuto subito a fare i conti con i tre falli di Chiara De Michele, tenuta a lungo in panchina, e risultata alla fine, con 14 punti, una delle migliori realizzatrici, dietro a Clara Nunziatini che ha chiuso a 21 punti. «È andata male - commenta l’allenatore Luca Faragli - perché siamo state troppo mosce rispetto alle precedenti esibizioni. Cinquantadue punti in trasferta non sarebbero nemmeno pochi, purtroppo ne abbiamo subiti ben 80 da una squadra che ci ha sovrastato soprattutto sui rimbalzi. Rimediato subito un parziale di 10 punti, abbiamo provato a recuperare ma ci siamo trovati a -20 con il quale abbiamo dovuto convivere per tutta la partita. Dobbiamo però rimboccarci le maniche e ripartire subito. La strada che per i primi due posti è irta di difficoltà e le squadre, come visto, sono veramente agguerrite».
I risultati della quarta giornata: Chimenti Livorno-Pf Firenze 44-66, San Miniato-Reggello 53-40, Wolf Pistoia-Gea Grosseto 80-52, Prato-Bellaria Cappuccini 32-39, Affrico-Massa si gioca lunedì sera.
La classifica: Wolf Pistoia e San Miniato 6; Bellaria Cappuccini, Gea Grosseto, Reggello e Firenze 4; Affrico, Prato, Massa 2; Livorno 0.

Ufficio stampa Gea Basketball

Posta un commento

0 Commenti