Header Ads Widget

C Silver: Montale ritrova la vittoria dopo quasi tre mesi


Seconda vittoria stagionale per i ragazzi di coach Breschi, che hanno interrotto un digiuno durato quasi tre mesi superando la Liburnia Livorno (84-73). In questa partita è tornato a vestire i gradi di capitano Alessandro Mati, assente nella prima parte di stagione per motivi di studio, ma le ultime settimane non sono state semplici da gestire per il gruppo, con la decisione di Marco Magnini e Alberto Becciani di lasciare la squadra e la necessità ritrovare le energie mentali per reagire alle sconfitte subite nell'ultimo periodo. I ragazzi di coach Breschi partono bene e si portano sul 17-6 dopo appena cinque minuti, ma gli ospiti tornano subito sotto con Bonciani e Rubini (61 punti in due) e chiudono avanti di un punto il primo quarto. Nel secondo tempino il punteggio resta in equilibrio, ma nel terzo quarto i biancoblu riescono ad allungare con decisione portandosi sul 67-51 a 14 minuti dalla fine. Livorno approfitta di alcune palle perse malamente dai ragazzi di coach Breschi e all'inizio dell'ultimo tempino si riporta a -7, ma questa volta Mati e compagni non si lasciano sorprendere e mantengono a distanza gli ospiti conquistando un successo meritato. Sabato prossimo (ore 19) i biancoblu giocheranno ancora in casa ospitando il forte Progetto Pallacanestro Prato.
BASKET MONTALE - LIBURNIA LIVORNO 84-73 (24-25, 44-41, 70-60)
BASKET MONTALE: Kpadevi 13, Farinon 8, Metsla 16, Tasic 6, Pierattini 13, Mati 8, Covino 7, Di Bisceglie, Cemmi 9, Natalini 4, Greco. All. Breschi
LIBURNIA LIVORNO: Pardini, Pino, Bianchi, Nachi, Brunelli 3, Mangoni, Ristori 9, Mannucci, Bonciani 22, Paroli, Rubini 39, Ferretti. All. Pardini

Basket Montale

Posta un commento

0 Commenti